Zodiaco: i belli del Capricorno

Tenaci e ambiziosi, i nati sotto il segno del Capricorno sono gli economisti dello Zodiaco. Uomini che, con infinita pazienza e straordinaria determinazione, raggiungono gli obiettivi della vita a costo di apparire introspettivi e dispotici. In amicizia e in amore valutano i pro e i contro di ogni relazione e, con il passare degli anni, diventano i più sensuali dello zodiaco dopo i magnetici scorpioni. Le parole d’ordine sono buon senso e duro lavoro, qualità che li trasformano in leader e personalità di successo.

Conquistarli non è facile ma se vi dimostrerete la persona giusta, vi ritroverete al fianco un amante premuroso e passionale. In occasione del mese del Capricorno, ecco dieci icone dello star system nate tra il 22 dicembre e il 20 gennaio:

1. Jared Leto

Jared Leto
Jared Leto

Attore, cantautore, modello e musicista, Jared Leto è la sintesi del successo del capricorno. Dopo l’esordio ne Gli anni dei ricordi e Urban Legend, Leto recita in Fight Club, Mr. Nobody e Dallas Buyers Club, il capolavoro di Jean-Marc Vallée che lo premia con l’Oscar come miglior attore non protagonista nel 2014.

Tra un film e l’altro fonda la band musicale Thirty Seconds to Mars e pubblica quattro album-record in tutto il mondo. L’ultimo traguardo è il cinecomics Suicide Squad in cui veste i panni del folle Joker.

2. Bradley Cooper

Bradley Cooper 2
Bradley Cooper

Dopo una lunga gavetta in serie tv di successo come Sex and the City, Alias e Nip/Tuck, Bradley Cooper conquista il pubblico e la critica nella trilogia di Una notte da leoni di Todd Phillips. Scoprendo il fascino dell’attore statunitense, Hollywood gli offre il ruolo da sex symbol in A-Team, Il lato positivo e Il sapore del successo.

Dopo le storie d’amore con Renée Zellweger e Suki Waterhouse, Bradley Cooper perde la testa per Irina Shayk, la star dell’action Hercules e del brand Intimissimi.

3. Orlando Bloom

Orlando Bloom

Sul grande schermo è stato un elfo, un pirata, un crociato e un moschettiere. Stiamo parlando di Orlando Bloom, il mitico interprete dei Pirati dei Caraibi, Elizabethtown e I tre moschettieri.

Prima di tornare nei panni di Will Turner nel quinto capitolo del franchise con Johnny Depp, Bloom domina il gossip con la popstar Katy Perry, tra foto osé e vacanze da sogno.

4. Jude Law

Jude LAW
Jude Law

Chi ama la star inglese sa che, nella sua carriera trentennale, di ruoli cult ne ha interpretati tanti. Da Il talento di Mr. Ripley e A.I. – Intelligenza artificiale ad Alfie e Sherlock Holmes, Jude Law ha dominato Hollywood con fascino e determinazione.

Negli ultimi mesi lo abbiamo ammirato in The Young Pope, la serie televisiva di Paolo Sorrentino sul pontefice più stravagante dell’entertainment contemporaneo.

5. Tyrese Gibson

Tyrese Gibson
Tyrese Gibson

Meno conosciuto del granitico Vin Diesel, Tyrese Gibson è il mitico Roman Pearce del franchise di Fast and Furious. Dopo una breve carriera nel mondo della moda, Gibson debutta nella musica pop e lavora come DJ per MTV. Nel 2001 recita in Baby Boy di John Singleton, il regista che lo consacra a icona dell’entertaiment in 2 Fast 2 Furious.

Tra la saga di Transformers e il ritorno nel franchise ad alta velocità, Tyrese Gibson è oggi il re degli action-movie.

6. Patrick Dempsey

dempsey
Patrick Dempsey

Ha cinquanta anni ma ne dimostra dieci di meno. Dopo una serie di commedie poco memorabili, Patrick Dempsey raggiunge il successo nei panni del Dottor Stranamore di Grey’s Anatomy. Lo show con Ellen Pompeo lo consacra il romantico protagonista di Come d’incanto e Un amore di testimone e la star del sequel più atteso di sempre: Bridget Jones’s Baby.

Se vi state chiedendo chi sia il nuovo Hugh Grant di Hollywood, la risposta è Patrick Dempsey!

7. Olivier Martinez

Olivier Martinez
Olivier Martinez

Se Mira Sorvino, Kylie Minogue e Halle Berry hanno perso la testa per lui, un motivo c’è! Dopo lo straordinario successo in Francia, Olivier Martinez debutta a Hollywood nel thriller sentimentale Unfaithful, nell’action S.W.A.T. e nello show Revenge.

Occhi scuri, fascino mediterraneo, Olivier Martinez è il protagonista di Mars, la miniserie targata National Geographic.

8. Denzel Washington

Denzel Washington
Denzel Washington

Due premi Oscar sul caminetto e infiniti capolavori nella filmografia, Denzel Washington è uno dei più grandi attori della storia del cinema. Lo ricordiamo in Philadelphia, He Got Game, Training Day e I Magnifici 7 con l’espressione di chi, con un solo sguardo, sa dominare la telecamera.

Il 23 febbraio 2017 uscirà la sua ultima opera dietro la macchina da presa, Barriere, un dramma padre-figlio ambientato nell’America degli anni Cinquanta. L’ennesimo capolavoro di uno dei più straordinari registi e interpreti del ventunesimo secolo.

9. Jeremy Renner

Jeremy Renner
Jeremy Renner

Recitare al fianco di Tom Cruise e non passare inosservato è una vera missione impossibile! Jeremy Renner, l’interprete di The Hurt Locker, The Avengers e Mission Impossible 4 e 5, è uno dei pochi attori che non sfigurano al fianco di Tom Cruise, Chris Hemsworth e Chris Evans.

Un co-protagonista da urlo che dimostra il potere dei ruoli da “spalla” nella settima arte.

10. Diego Luna

Diego Luna
Diego Luna

Prima di approdare nella galassia lontana, lontana di George Lucas, Diego Luna recita in straordinarie pellicole come Y tu mamá también, Milk ed Elysium. Il fascino latino e la faccia da bravo ragazzo lo lanciano tra le promesse di Hollywood e il ruolo di Cassian Andor in Rogue One: A Star Wars Story lo consacra la star del cinema contemporaneo.

Un successo che dimostra che, con il talento e la determinazione del Capricorno, neanche la galassia di Star Wars è poi così irraggiungibile.

di Carlo Andriani