Backup foto: come salvarle in automatico da smartphone su Dropbox

Foto di Takashi(aes256)
Foto di Takashi(aes256)

I nostri smartphone, lo sappiamo benissimo, sono pieni d’immagini e i Gb disponibili sono ormai agli sgoccioli. Immortaliamo ogni momento e fissiamo tutto sulla memoria del nostro cellulare, ma poi ci ricordiamo di fare un backup di queste foto?

Ti ho spiegato tempo fa come fare il backup delle foto di Instagram, come creare una regola con Iftt per creare un flusso automatico da Instagram a Dropbox e infine come copiare le tue foto da mobile al pc con Bump.

Soluzioni tutte valide e utili, ma tutte possono presentare due problematiche:
1) i servizi automatici iniziano a fare il backup delle foto da quando li attivi, non sono retroattivi,
2) se vuoi copiare tutte le foto presenti sullo smartphone e non solo quelle di una singola applicazione, devi affrontare ore interminabili di scambio dati mobile, perché sicuramente avrai più di 1000 foto da copiare.

Prima cosa che ti consiglio, per fare il backup, è prendere il cavetto dello smartphone e collegarlo al PC, rapido e indolore.
Fatta questa operazione, se non vuoi ritrovarti tra 4 mesi nella stessa situazione, attiva il backup automatico delle foto su Dropbox, come?

Foto di Ian Lamont
Foto di Ian Lamont

Caricamento da fotocamera

Una volta installata la App imposta subito il caricamento automatico ogni volta che ti colleghi via Wi-Fi con lo smatphone, in modo da non consumare traffico dati. Inoltre il sistema funzione in maniera intelligente, riprenderà ogni volta da dove si è interrotto, copiando solo file che non aveva caricato prima nella cartella Caricamento da fotocamera.
In questo modo puoi tranquillamente dimenticarti di fare i backup delle foto, perché il telefono farà tutto da sé e inoltre avrai sempre le tue foto disponibili ovunque sei.

Buon lavoro!

di Sharon Sala