Baratto online: i migliori siti per non sprecare denaro

Tutto può avere una seconda vita solo che, a volte, siamo talmente comodi che non ci prendiamo la briga di cucire addosso a cose che non usiamo più una nuova etichetta, o semplicemente una nuova collocazione nel guardaroba. Quanti vestiti abbiamo nell’armadio che non indossiamo da anni? Quanti oggetti accumuliamo nel corso della nostra vita che sono lì, ancora in buono stato, ma non hanno più utilità per noi? È proprio in questi casi che arriva in soccorso il baratto, un trend che è esploso negli anni scorsi come fenomeno offline e come occasione d’incontro in moderni mercatini dell’usato in cui ci si scambia della roba senza sganciare un euro. La logica del baratto è semplicissima: io ti do una cosa che non uso più e ricevo in cambio qualcosa che non usi più tu. Un metodo che ha una doppia valenza: quella del low cost (perché a volte si rinvigorisce l’armadio senza togliere un euro) e del risparmio, perché non si butta via niente. Online ci sono diverse realtà che raccolgono annunci oppure community dedicate a chi ama il baratto. Ecco le migliori!

Baratto online. Fonte: yourec.it
Baratto online. Fonte: yourec.it

Yourec: per scambiare e guadagnare ecomonete

Baratto online. Fonte: zerorelativo.it
Baratto online. Fonte: zerorelativo.it

Zerorelativo: il tuo oggetto è la tua moneta

Baratto online. Fonte: coseinutili.it
Baratto online. Fonte: coseinutili.it

Cose inutili: per mettere a disposizione il tuo tempo

Quante cose puoi fare semplicemente scambiando!

di Giovanna