BeautyGame: make-up estivo sui toni del blu di Sonic!

Buongiorno Fanciulle e benvenute ad un episodio speciale di BeautyVideoGame!

Il make up che ho realizzato oggi rispolvera un’icona sacra degli anni novanta, non che il mio primissimo videogioco: non stiamo però parlando di un look di un personaggio ma ispirato ai colori di un personaggio.

Il blu di Sonic è inconfondibile! (fonte Multiplayer.it)
Il blu di Sonic è inconfondibile! (fonte Multiplayer.it)

Come avrete capito dal titolo sto parlando di Sonic, il porcospino blu più veloce dei videogiochi. Questo simpatico personaggio ha un manto spinoso di un blu intenso e molto vivace e, visto la quantità di collezioni di make-up dedicate al Brasile e ai colori caraibici, ho come l’impressione che con un look di questo colore saremo sicuramente perfette per un party in piscina!

Eccovi quindi il tutorial, di seguito trovate gli step per realizzare il make-up con prodotti in polvere, per qualche tip per quelli cremosi date un’occhiata al video.

Prodotti e fasi

– Stendete l’ombretto blu su tutta la palpebra mobile senza andare a sbavare nella piega. Se usate un prodotto in polvere applicatelo lentamente picchiettando invece di strisciare il pennello;

– Applicate l’ombretto bronzo nella piega dell’occhio e sfumate verso l’alto, poi andate ad illuminare l’arcata sopraccigliare con un ombretto chiaro;

– Create infine un’ombra con un ombretto marrone in prossimità della piega dell’occhio seguendo la linea dell’osso;

– Applicate la matita nera nella rima inferiore dell’occhio e create una sottile line sulla palpebra;

– Completate definendo l’occhio con il mascara, le sopracciglia con la matita e le labbra con una tinta nude a vostra scelta.

Il make-up nel dettaglio
Il make-up nel dettaglio
Il riassunto dei passaggi
Il riassunto dei passaggi

Io Fanciulle vi aspetto settimana prossima per un nuovo appuntamento del giovedì!

Ricordate di lasciare un commento o nel fondo di questo articolo o sotto il video su YouTube.
Per vedere tutti i miei video su BigoTubo cliccate qui, ne troverete uno nuovo ogni giovedì. Ci vediamo settimana prossima Fanciulle!

di Giordana Moroni