Come diventare una fashion blogger: i trend (semiseri) di Instagram

Amo, fortissimamente amo, tutte le fashion blogger dell’universo. Le amo perché lanciano trend che possono seguire tutti, con risultati più o meno apprezzabili, e perché lasciano spazio per analisi serie (che non troverete in queste righe, vi avviso) e riflessioni meno serie (e se le volete leggete di seguito). Già durante la stagione delle Fashion Week mi ero divertita a recensire Chiara Ferragni con in mano un’ascia i trend su Instagram delle blogger internazionali, ma nel frattempo tanti altri ne ho scovati per voi ed ecco allora le cinque mosse vincenti per diventare una trendsetter del web. Buon divertimento!

Spargere i trucchi sul tappeto e fotografarli dall’alto

Ogni beauty blogger (qui vi svelo tutti i segreti del mestiere) sa che non c’è modo migliore di fotografare rossetti e smalti che gettarli su un tappeto – meglio se di pelo e morbidoso – e riprenderli dall’alto (che è un po’ il trucco base, lo sanno anche i foodblogger). Ma attenzione! Attenzione! Non siete veramente trendy se, insieme a ciglia finte e smalti, non posizionate strategicamente anche un paio di tacco 12. Ancora meglio se vi mettete a scrivere parole a caso (e consumando un intero rossetto) sulle superfici: sono ammesse cose tipo #love #home #joy ma non #fuck #shit #bitch perché non è carino.

Mettere una candelina di compleanno su un cupcake

Avere una bio in cui ci si auto-definisce “Lifelover”

Non abbiate paura delle altre web-star

Pose discinte a letto e foto ai piedi dall’alto

di Giovanna