Iniziare a vendere online: come faccio?

Qualche tempo fa vi avevo fornito qualche consiglio su come evitare truffe comprando online: ma se io invece di comprare volessi vendere? La compravendita su Internet sta diventando sempre più diffusa in Italia ed un’ottima idea di investimento qualora aveste un po’ di tempo da dedicare a quest’attività.

I consigli che vi fornirò oggi però sono per coloro che vogliono iniziare da zero questa piccola attività, quindi mi sto rivolgendo a coloro che, a livello fiscale, risultano essere venditori occasionali: per venditori occasionali intendo coloro che praticano compravendita online come attività secondaria e non come fonte primaria di reddito e questo, fiscalmente parlando, si traduce con incassi entro 5000 euro annui perché, sforata questa cifra, si rientra infatti in altri regimi fiscali che richiedono partita iva e tutti gli oneri ad essa legati.
Per chiarezza vi riporto lo stralcio di un articolo di fiscoetasse.com: “Come detto, l’attività “occasionale” di cessione di beni, praticata per mezzo di siti internet specializzati, costituisce dal punto di vista fiscale una “attività commerciale non esercitata abitualmente” rientrante nel novero dei redditi diversi, ai sensi dell’articolo 67, comma 1°, lettera i). Il soggetto che svolge l’attività è quindi tenuto a predisporre una ricevuta attestante l’importo riscosso dalla cessione del bene. Tale compenso dovrà essere inserito nella dichiarazione dei redditi del periodo d’imposta nel quale è avvenuto l’incasso, al netto di eventuali spese inerenti alla vendita sostenute.

Ora che abbiamo fatto chiarezza eccovi alcuni consigli su come iniziare a vendere i vostri prodotti online!

Scegli il sito giusto

– Assicuratevi per prima cosa che vengano rispettati i principi della Netiquette (regole di buona educazione sul web), avere a che fare con i cafoni online non è mai piacevole!

– Scegliete la piattaforma di vendita in base ai vostri prodotti (usato, vintage, fatto a mano…)

– Molti siti offrono sponsorizzazione e visibilità dietro pagamento di account premium: se non avete tempo e/o denaro da investire nella pubblicizzazione degli annunci cercate delle soluzioni alternative, come collegare i vostri profili social al vostro negozio online oppure creando una pagina Facebook… non fate però l’errore di mettere i prezzi della merce, mettete piuttosto come descrizione di ogni foto il link del sito, incuriosite l’acquirente!

Etsy è uno dei migliori siti per articoli vintage e fatti a mano
Etsy è uno dei migliori siti per articoli vintage e fatti a mano

Gestite bene gli annunci e il profilo

– Create annunci chiari: mettete un articolo per annuncio e non mostrate altri prodotti, solo quello specificato nel titolo

– Impegnatevi per fare delle belle fotografie al prodotto, scegliendone una interessante per pubblicizzarlo e altre più descrittive all’interno dell’annuncio

– Siate il più esaustive possibili nella descrizione del prodotto, altrimenti tutti vi tempesteranno con le solite domande

– Specificate il luogo in cui si trova la merce al momento in cui pubblicate l’annuncio

Una bella foto può fare la differenza (petras_gagilas on Flickr)
Una bella foto può fare la differenza (petras_gagilas on Flickr)

Prezzi e pagamenti

– Segnalare l’ubicazione della merce vi permetterà di vendere più facilmente di persona, metodo molto più sicuro che ti tutela da truffe o incidenti con i corrieri

– Utilizzate metodi di pagamento tracciabili, il circuito PayPal è sempre la scelta più sicura e diffus
a
– Se utilizzate altri metodi di pagamento tutelatevi prima, conservando tutte le conversazioni intrattenute con il cliente o, in caso di pagamento tramite assegno, recati in banca assieme al cliente… un assegno scoperto non è mai piacevole!

– Per qualsiasi chiarimento non esitate a rivolgervi all’assistenza del sito o a chiedere aiuto a qualche top seller della vostra regione

Siate scrupolose e concludete l'affare! (flazingo_pfotos on Flickr)
Siate scrupolose e concludete l'affare! (flazingo_pfotos on Flickr)

Non posso assicurarvi che seguendo alla lettera questi consigli comincerete subito a guadagnare, non è un ricetta di pasticceria, ma sicuramente saprete di aver iniziato con il piede giusto!

Io Fanciulle vi aspetto settimana prossima per un nuovo appuntamento del giovedì!

Ricordate di lasciare un commento nel fondo di questo articoloe.
Per vedere tutti i miei video su BigoTubo cliccate qui

di Giordana Moroni