Depop: shopping veloce e divertente nel palmo di una mano

Ti piace curiosare tra i mercatini, alla ricerca di un pezzo unico o un accessorio vintage? Se, come me, ami acquistare oggetti con una storia da raccontare questa è l’applicazione per te.

Gli oggetti selezionati da Depop
Gli oggetti selezionati da Depop

Depop, attualmente disponibile per iPhone (e compatibile con iPad), è uno strumento gratuito e divertente per fare acquisti e, perché no, svuotare l’armadio. Un’app garage sale in cui non mancano atmosfere swap party, oltre 100 mila oggetti in vendita e una interfaccia intuitiva, che ricorda quella di Instagram. È la mia nuova scoperta su App Store.

Pochi passi per mettere in vendita un oggetto
Pochi passi per mettere in vendita un oggetto

Mettere in vendita un oggetto è questione di pochi minuti e non occorre il pc: scatto una foto con il mio iPhone, scrivo una breve descrizione, stabilisco un prezzo e pubblico gratuitamente. Posso inoltre rispondere tramite chat agli interessati che mi contattano, spesso per chiedere uno sconto! 😉
E se la trattativa è andata a buon fine? In caso di pagamento tramite PayPal, Depop trattiene una commissione del 4% sul prezzo, più un fisso di 35 centesimi di euro.

Profilo utente con gli oggetti in vendita
Profilo utente con gli oggetti in vendita

L’app Depop, paragonata ad altri servizi di compravendita tra privati come Etsy o eBay, ha tra i suoi punti di forza la semplicità e velocità, la funzione di ricerca che non sbaglia un colpo e sfrutta la geolocalizzazione per filtrare i risultati più vicini e quindi facilitare gli scambi “di persona”. Efficace anche la componente social: si possono seguire persone con gusti e stile simili e così scoprire in modo inaspettato oggetti di interesse.

In arrivo un sistema di feedback di cui si avverte la mancanza. Suggerirei una pagina sulle condizioni di vendita, per esempio modalità di resi o cambi, importantissimi strumenti per tutelare gli acquirenti e non farli mai sentire soli.

Tra le funzioni per il venditore, a mio avviso, sarebbero utili le statistiche del proprio Depop e una migliore gestione delle spese di spedizione.

Il pezzo forte del mio Depop:
Il pezzo forte del mio Depop:

una pochette rossa vintage di Fendi

Sto usando Depop da circa un mese, ho già venduto 9 oggetti (valore medio €20) e in questi giorni sto aspettando uno swap pacco!

Appassionata di vintage, contaminazioni, ricerca e dettagli ti svelo un segreto: il mercatino delle pulci è nelle tue mani ma il punto di vista è nuovo. Qui si compra, vende e soprattutto definisce una nuova moda di cui ci si sente veri protagonisti. In ascensore, in coda alla cassa del supermercato o nella sala d’attesa del dentista, per fare shopping c’è un’app per te. Scaricala gratuitamente qui.

Ilaria Biamonti – su Depop mi trovi con il nome utente discontinua

di Sharon Sala