Ebook: applicazioni per scaricarli gratis e leggerli su mobile

Avendo un eBook reader mi chiedevo sempre quali App usa per leggere chi utilizza un tablet o uno smartphone. Così, presa dalla curiosità, ho fatto una ricerca online delle soluzioni più conosciute e utilizzate.
Si sa, da geek non mi sono limitata alla ricerca e basta, ma dove mi è stato possibile ho anche provato l’applicazione… dovrò cancellare qualche app prima o poi 🙂

Wattpad è stata una scoperta carina e interessante, non è solo un’applicazione che permette di leggere un libro su smartphone, ma è anche una community attiva di utenti che salvano i loro libri in una cloud. Questo permette a tutti gli utenti registrati di poter accedere a oltre 100.000 eBook gratuiti. Oltre alla condivisione del file c’è anche un’attiva voglia di condividere le proprie opinioni sulle letture, lo stile grafico di tale discussioni assomiglia molto alle chat dei principali social network. Per accedere alla community, basta registrarsi o effettuare il login con l’account Facebook.

Impressioni: la versione del reader non è proprio funzionale e personalmente sono già iscritta a tante community che non sento la necessità di dover gestire un altro account social.

eBook Search, questa app permette di ricercare un libro in un vastissimo catalogo di oltre 2 milioni di eBook gratuiti. La ricerca si può effettuare su 5 categorie diverse:

Feedbooks, classici e libri di autori meno conosciuti,

Project Gutemberg, con più di 33.000 libri digitali suddivisi tra bestsellers e novità,

Baen Books, fantascienza e fantasia,

Smashwords, libri di autori indipendenti,

Internet Archive: oltre 1,8 milioni di libri presi dalla rete.

La ricerca può esssere effettuata per titolo, per autore, per data di pubblicazione o per ordine alfabetico. Ogni libro viene presentato con una piccola scheda con la descrizione, i riferimenti dell’autore e alcuni suggerimenti per scaricare altri eBook dello stesso autore o simili. Un bottone permette il download del libro nei formati ePub, PDF o MOBI per Kindle.

Impressioni: un app davvero utile, inoltre il libro scaricato sul proprio telefono può essere visualizzato poi con l’applicazione che utlizziamo per la lettura, come: iBooks, Kindle, Kobo ecc.

Pensate che siano finite qui? No, ho in servo altre app, ma non volevo darvele tutti in pasto con un solo post 🙂

Alla prossima!

di Sharon Sala