Ebook gratis: Vite da precari tra creatività e follia

Questo ebook nasce dall’idea di raccogliere i racconti di tutti i precari con un gioco dal regolamento molto semplice: inviare un racconto di 3.000 battute. Perché 3.000? Perché la lettura a monitor ha i suoi limiti.

Cosa devi aspettarti da questo ebook gratuito di sole 91 pagine?
Di certo non ne viene fuori una lezione di vita, di quelle da portarsi dentro, ma se sei un precario sicuramente in molti dei racconti ti ritroverai, molti ti faranno ridere e forse riuscirai a vedere la tua situazione con più leggerezza. Se non lo sei, forse conoscerai una realtà lavorativa a te vicina.

Questo ebook ha anche lo scopo di dare voce a tutti i precari che ci sono, di far conoscere la situazione di molti giovani e non giovani che ogni giorno lottano per il loro posto di lavoro senza avere certezze.
Però cercando di toccare l’argomento con ironia, senza piagnistei e vittimismi che non portano mai a nulla.

Insomma, se volete farvi due risate o accendere il sorriso al mattino, lungo il viaggio lavoro-casa, scaricate questo ebook!

di Sharon Sala