Eretici Digitali: la rete nel 2010 era veramente in pericolo?

Oggi rispolveriamo un classico per chi lavora online.
Ok ha solo due anni, ma i libri che parlano di internet invecchiano sicuramente molto più in fretta dei libri di narrativa.

Eretici Digitali - Ebook
Eretici Digitali – Ebook

Eretici digitali: La rete è in pericolo, il giornalismo pure. Come salvarsi con un tradimento e dieci tesi di Massimo Russo, Vittorio Zambardino, viene pubblicato nel dicembre 2009, ma solo nel gennaio e febbraio 2010 diventa un libro letto e commentato dal popolo della rete.

I due autori raccontano la rete con passione, ma forse anche con un pizzico di scenario apocalittico, infondo la rete non stava morendo allora come non sta morendo oggi, si stava solo evolvendo prendendo sempre di più forme diverse.

Si può definire un classico, tra i libri che parlano di internet e informazione, perché seppur datato alcuni dei capitoli sono ancora molto attuali, alcuni scenari sono cambiati, ma la preoccupazione che la politica o un “padrone” possa rendere la rete meno libera c’è ancora.
Questo libro sicuramente fa parte del bagaglio letterario di chi lavora online, ma può risultare utile anche per chi lavora nell’informazione offline, aprendo un mondo verso le possibilità dalla rete.

Se siete curiosi, ma non ancora convinti all’acquisto di questo libro, vi invito a dare un occhio all’indice e a guardare il video qui sotto.

di Sharon Sala