Facebook e Instagram spenti per un'ora

Un’ora di panico in casa Zuckerberg: Facebook e Instagram sono stati “down” per circa un’ora questa mattina.
Si è pensato subito ad un attacco hacker alle due piattaforme ad opera di ‘Lizard Squad’, lo stesso gruppo che a Natale aveva colpito gli utenti di Xbox e Playstation, ma Facebook smentisce questa ipotesi.
“Questa mattina presto molte persone hanno avuto difficoltà ad accedere a Facebook e Instagram. Non si è trattato di un attacco di terze parti – spiega la società in una nota ufficiale – ma di un problema verificatosi dopo l’introduzione da parte nostra di alcuni cambiamenti che hanno messo in difficoltà i nostri sistemi di configurazione. Ci siamo mossi rapidamente per rispolvere il problema ed entrambi i servizi sono stati ripristinati al 100%.”
Tutto bene quel che finisce bene, anche se l’ironia e i commenti degli utenti con l’hashtag #facebookdown continuano a spuntare sui social.

di Eliana Avolio