Fare pulizia sui social network

Di solito le grandi pulizie dell’anno nuovo si fanno in primavera ma passeranno svariati mesi prima che il freddo ci abbandoni e certi tipi di pulizia non possono aspettare.
Per iniziare in modo positivo l’anno è opportuno “mettere le cose a posto” partendo dal punto che duole di più, ovvero i social. Nel corso di un intero anno è inevitabile accumulare un certo numero iscrizioni superflue o, peggio ancora, troncare i rapporti con persone a noi care e, lasciatevelo dire, trascinare per lungo tempo queste situazioni sui social non è per niente salutare.
Quindi prendete un po’ di coraggio e seguite questi step per fare pulizia sui social: farà male probabilmente, ma dopo non ve ne pentirete!

Cosa seguire

Procediamo per gradi: la prima cosa da fare è eliminare il superfluo. Prendetevi del tempo e fate un giro nella sezione dei “Mi Piace” cliccati su Facebook, nei Followed di Twitter, i canali di Youtube e i profili Instagram. Magari l’anno scorso andavate pazzi per qualcosa che ora non vi piace più, o magari per fare un favore ad un conoscente vi siete iscritti ad un pagina che manco vi interessava.
Bene: eliminate tutto. Disfatevi del superfluo e tenete una lista ordinata dei vostri feed, così sarà più semplici da seguire.

Non mi piace più
Non mi piace più

Riordina gli album

Rimuovi tag
Rimuovi tag

Ripulisci la lista amici

Non seguire più
Non seguire più

Ricordate di lasciare un commento nel fondo di questo articolo.
Per vedere tutti i miei video su BigoTubo cliccate qui

Se vuoi ricevere gratuitamente notizie su social network lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

di Giordana Moroni