Games Week 2012

Si è conclusa ieri la seconda edizione della Games Week, la fiera meneghina interamente dedicata al mondo videoludico. Ospitata dai ragazzi di Multiplayer.it e in compagnia di Eliana, ho avuto modo di passare due giorni all’insegna del divertimento.
Diversi i titoli capaci di attirare la mia attenzione: senza dubbio l’universo Nintendo, invaso dalla presenza della WiiU e dal mitico Mario, declinato in tutte le sue forme (dal nuovo SuperMario Bros. su WiiU al bellissimo Paper Mario su Nintendo 3DS).

WiiU
WiiU

Non sono mancati ancora una volta giochi musicali del calibro dei nuovi Dance Central 3 e Just Dance 4, dove persone di ogni età si sono cimentate in danze scatenate, strappandomi anche qualche sorriso. Largo spazio alla gamma di titoli “bruciagrassi“, sempre più di tendenza, di cui ci ha parlato (e ci parlerà) Eliana nella sezione benessere.
Tutto dedicato ai più piccoli lo stand di Disney: eccezion fatta per il secondo capitolo di Epic Mickey, indirizzato ad una fetta di pubblico decisamente più ampia, titoli come Disney Princess o il videogioco tratto dal cartone Ribelle hanno divertito le videogiocatrici più giovani.
E poi ancora il nuovo Angry Birds Trilogy, con l’arrivo degli uccelli arrabbiati su pc.

Una folla indiavolata allo stand di Multiplayer.it
Una folla indiavolata allo stand di Multiplayer.it

Insomma, ce n’era davvero per tutti i gusti a questa seconda puntata della Games Week, fiera sicuramente destinata a crescere e a stupire sempre più.

di Serena Mariani