Google+ e Facebook aggiornano la loro grafica e in corsa anche YouTube

Nei giorni scorsi le notizie su Facebook che sta per aggiornare i profili degli utenti è circolata su tutti i blog e giornali online. L’ennesimo stravolgimento del social network, per soddisfare milioni di utenti che fin dall’inizio non hanno amato l’ultimo cambio grafico.

Facebook news

Non voglio tediarvi troppo con la notizia su Facebook, perché l’avete già letta in tutte le salse e sapete bene ogni singolo dettaglio della nuova grafica.

Foto di Mashable
Foto di Mashable

Il Nuovo Facebook è la copia di Google Plus?

Foto di Mashable
Foto di Mashable

E Google+ e YouTube cosa stanno facendo?

Scopriamo invece i recenti aggiornamenti di Google+
La cosa che mi ha colpito di più sono le modifiche sulla pagina profilo, finalmente le informazioni sono ordinate graficamente e non più una scarna lista di link e testo. La copertina, che devo dire è “enorme”, che mi perdoni Google, ma è quasi una tovaglia 🙂 Sicuramente è in linea con la filosofia di puntare sulle immagini, ma forse un po’ troppo?
Infine le recensioni, per ogni utente ora si ha una scheda che racchiude le proprie recensioni, Google sta puntando molto su Local e tutto sommato potrebbe essere un punto forte.

Google+ Profilo box informazioni
Google+ Profilo box informazioni
Google+ Profilo copertina
Google+ Profilo copertina

YouTube invece cosa ha in programma?
Si chiama YouTube One Channel ed è già disponibile per tutti.

Attivarlo è semplice: basta recarsi sulla pagina di presentazione, scorrere fino in fondo e fare click sul pulsante “Inizia”.

Alcune delle novità interessanti sono: la possibilità di caricare un’immagine di copertina (qui mi domando, ma non potrebbe prendere quella del profilo di Google+, così che se la cambio in un punto si aggiorna ovunque?), inserire o scegliere tra i video già caricati un trailer di presentazione del canale (idea utile per capire subito di cosa tratta il canale) e una nuova impostazione grafica dei contenuti.

Nuovo canale YouTube
Nuovo canale YouTube

Il restyling è stato pensato in modo tale da uniformare l’esperienza di accesso al canale su qualunque tipologia di dispositivo. La stessa cosa che sta facendo Facebook, si va sempre di più a trovare soluzioni che si adattano facilmente ai tanti supporti che oggi abbiamo per navigare.

La mia ex-anima da Web designer apprezza questo sforzo di unificare e trovare soluzioni per un esperienza utente semplice ed efficace. Forse la luce in fondo al tunnel per chi lavora sulla grafica 🙂

di Sharon Sala