Gossip tecnologico

Ci siamo. Stasera, ore 19 fuso italiano, partirà la conferenza Apple. Quanti rumor si sono sprecati quest’estate sulla presentazione delle novità provenienti da Cupertino? Decisamente tanti! Si è parlato prima di un fantomatico iPhone 5, poi di un iPhone 4S, poi di una loro uscita sincrona, il primo in veste di protagonista assoluto, completamente nuovo rispetto ai precedenti, il secondo come versione economica del suo predecessore.
Senza dimenticare la questione che da pochi giorni tiene banco: la fine, se così la vogliamo definire, degli iPod Classic e Shuffle, che tanto ci hanno fatto sognare anni fa, ma che attualmente avrebbero ben poche novità da offrire a un mercato ormai abituato al lusso degli schermi touch…
Tra mockup e pettegolezzi, tra prototipi dimenticati sbadatamente – sì, è successo di nuovo! – nei bar di San Francisco e fughe di notizie più o meno veritiere, la prima conferenza di Tim Cook (successore del mitico Steve Jobs) è avvolta da un alone di mistero e attesa.
Ora che la data è però ufficiale, non resta che attendere poche, pochissime ore! Così da domani si potrà già fantasticare sull’uscita futura di un iPhone 6, 7, 8… perché, dopotutto, il bello dell’evento è l’attesa.

di Serena Mariani