In arrivo la nuova tastiera di Logitech

Le tastiere dei nostri pc sono un ricettacolo di microbi. Questa notizia ormai non fa più scalpore da almeno un secolo, ma il problema resta. Dalla semplce polvere, fino a briciole di cibo, tutto si può annidare nei minuscoli spazi tra i tasti (figuriamoci sotto) e non c’è da stupirsi se qua e là si sente parlare di colonizzazioni batteriche nelle tastiere che magari usiamo tutti i giorni al lavoro (qui eviterò di scendere in tecnicismi, sapendo che l’immaginazione del lettore è senza dubbio più efficace e meno tediosa).
Insomma, il problema c’è e spesso si vede. Tanto che negli anni sono apparsi diversi modelli di tastiere concepite per essere lavate. Ricordiamo le spiritose e coloratissime keyboard in silicone, integralmente lavabili, ma – fidati – di una scomodità esagerata.
Finalmente, Logitech ha trovato quella che sembra essere la soluzione definitiva: è la Washable Keyboard K310.

Washable Keyboard K310
Washable Keyboard K310

Esteticamente simile alle sue compagne, dal design essenziale e senza troppi orpelli, può essere immersa fino a 30cm d’acqua e lavata a una temperatura non superiore ai 50°C, persino con un banale detersivo per piatti! E non stiamo parlando di una passata veloce sotto l’acqua: la Washable Keyboard K310 è pensata per resistere alla spugna più ruvida (ma non ancora alla lavastoviglie!) grazie allo speciale rivestimento dei tasti e all’incisione laser dei caratteri. Il tutto condito con una funzionale copertura in silicone, che ne facilita l’asciugatura, e la presenza sul retro di fori per il drenaggio per l’acqua in eccesso (un piccolo scolapasta, insomma) e per il passaggio dell’aria.
La Washable Keyboard K310 arriverà in Europa il prossimo ottobre, ma se non puoi aspettare, puoi acquistarla in prevendita sul sito ufficiale, a 39.99€.

di Serena Mariani