L'altoparlante più ecologico che ci sia

Si chiama iBamboo e nel suo nome è già nascosta l’essenza di questo strumento misterioso. La “i” iniziale è ormai stata sdoganata come simbolo di oggettistica legata al mondo Apple, ”Bamboo” ci fa capire lo speciale materiale con cui è stato creato questo gadget altamente ecologico.

iBamboo è infatti il primo amplificatore per iPhone 4 totalmente costruito con materiali naturali (niente plastica, né metalli), unendo come in un ossimoro lo spirito della moderna tecnologia alla semplicità della natura. Un’unica canna di bambù appositamente lavorata costituisce una naturale cassa di risonanza: una volta posto l’iPhone nello speciale alloggio centrale, il suono che fuoriesce dall’altoparlante dello smartphone scorre nelle due direzioni creando un vero effetto stereo.

Nessuna fonte di energia è richiesta, niente pile né batterie, solo la voglia di ascoltare buona musica! 100% ecofriendly, iBamboo si distingue non solo per la pulizia del suono trasmesso (evitando il gracchiante rumore di fondo tipico dei piccoli altoparlanti), ma anche per il suo design alternativo, quasi in stile Feng Shui, decisamente diverso rispetto alle proposte puramente high-tech viste in questi anni. Senza dubbio originale, sembrerebbe quasi essere un gadget adatto sia al popolo tecnologico che a quello più tradizionalista. L’unica pecca di iBamboo è la sua incompatibilità con iPhone precedenti al 4 e con iPod Touch, anche se versioni compatibili sembrerebbero in fase di ideazione.

Attualmente ancora non in commercio, il prezzo annunciato si aggira attorno ai 25-30$ e sarà possibile prenotare e acquistare iBamboo Speaker direttamente sul sito ufficiale. Sempre a questo indirizzo è presente, per i più impazienti, un servizio di notifica relativo ai dettagli della messa in commercio e poche ma utili FAQ per scoprire tutte le caratteristiche del prodotto.

di Serena Mariani