Lo smartphone a forma di sfera che sta nel palmo di una mano

Runcible - Fonte: Cnn
Runcible – Fonte: Cnn

Riuscireste a trovare dove si nasconde lo smartphone in questa fotografia? Forse è un po’ complicato, perché siamo abituati a immaginare i telefoni nella loro classica forma rettangolare. Ma una startup californiana vuole rompere gli schemi.

Monohm è una startup di Berkeley che ha ideato il primo smartphone rotondo che sta nel palmo di una mano: si chiama Runcible e arriverà sul mercato a breve. Sembra un orologio a cipolla, come quelli che si usavano un tempo, ma al suo interno nasconde un telefono di ultima generazione.

Runcible, lo schermo - Fonte: Cnn
Runcible, lo schermo – Fonte: Cnn

A lasciarci senza parole è la sua forma: il suo design è molto particolare e inaspettato. Funzionerà come un normale smartphone: potremo telefonare, mandare messaggi, scattare fotografie e anche navigare su internet. La scocca posteriore è in legno, con al centro la fotocamera integrata, mentre di fronte avremo un classico display. Una pecca potrebbe essere rappresentata dal fatto che non è possibile scaricare app!

Runcible, la scocca - Fonte: Cnn
Runcible, la scocca – Fonte: Cnn

Insomma, uno smartphone con tutte le caratteristiche di uno smartphone, ma una forma e dei materiali davvero molto curiosi, che non ti aspetti. Una forma essenziale che darà del filo da torcere ai classici smartphone rettangolari?

di Redazione