Pagine Facebook da seguire (in salsa trash)

Se pensavate di aver visto tutto con Cinesate Tarocchissime (pagina di grande pregio) e Villa Gran Bruro (che è tornata, attenzione!, con nuovi, esaltanti reportage di compleanni partenopei) devo deludervi: al peggio non c’è fine. E siccome il trash mi piace, e ci sguazzo alquanto, ho pensato di convertire la rubrica “Pagine Facebook geniali” in “Pagine Facebook trash” per farvi scoprire delle chicche davvero inquietanti che si annidano sul social più gettonato di tutti. Non so se siete pronti. Se non lo siete, fareste meglio ad aprire una bottiglia di vodka e sperare di sopravvivere.

Amo il mio carabiniere. E tu?

Su questa pagina, molto spesso vi capiterà di vedere Gesù vestito da Andrè Agassi e Padre Pio in tenuta Federer che fanno un doppio con le palette dei carabinieri:

… eccetera, eccetera, eccetera. Una meraviglia: non so se sperare che sia vero, perché, se fosse finto, chi amerebbe poi i carabinieri e Gesù insieme? Saremmo spacciati.

Che poi le tue lacrime… e via discorrendo

I miei complimenti all’originalità (e un plauso per aver tirato su più di 300 mila fan).

Citazioni improbabili di Lady Gaga

Non volete risposte, ma solo una buona dose di ottimismo? Ci pensa Lana del Rey!

di Giovanna