Bigodino

martedì, 29 luglio 22:50
Seguici su

Ti presento i Rich Kids of Instagram...

Per divertirsi basta poco... o forse no?

di Serena Mariani

La Instagram-mania ha contagiato davvero tutti. Lo sanno quelli del blog Rich Kids of Instagram, che propongono una raccolta di scatti “rubati” dai profili dei giovani più ricchi del mondo. A un mese dal suo lancio, questo blog è già diventato un must per “curiosare” nell'estate dei questi ricconi e senza dubbio per farsi quattro risate.

...ci si diverte con poco...
...ci si diverte con poco...

Vacanze lussuose, mezzi di trasporto decisamente over the top e altrettante attività fuori dalla norma: chi di voi non si è mai dilettato a tuffarsi in mare dal proprio elicottero privato o a buttarsi da un immenso scivolo gonfiabile attaccato al transatlantico – ehm, volevo dire yacht - di proprietà? E ancora abiti griffati, accessori preziosi (ho visto persino una cover per iPhone in oro...), champagne a volontà e scontrini fiscali a 6 cifre, per non parlare di ville pazzesche e auto da urlo. E via, un paio di hashtag, il filtro giusto e la foto è pronta per essere pubblicata e per documentare lo sfarzo della propria vacanza (se non altro documentarla ai propri contatti...diversi autori hanno infatti chiesto al blog di togliere le loro foto... un po' di privacy, per favore!).

Scontrini improbabili
Scontrini improbabili

Così, mentre il mondo della rete si divide tra coloro che odiano questi viziati ragazzi e quelli che sbirciando i loro scatti sanno ridere filosoficamente dei loro eccessi, rampolli dai cognomi arci-noti (Trump, Hilton, giusto per dirne un paio...) continuano indisturbati i loro festeggiamenti estivi. Perchè, come si dice, il mondo è bello perché è vario. E tu da che parte stai?

Rich Kids of Instagram
Rich Kids of Instagram