Salone del Libro 2013: quattro cose da sapere per un Salone da veri geek

Come ogni anno il Salone del Libro di Torino è arrivato. Arriva nel mese più bello dell’anno, maggio, e porta con sé una carica positiva di cultura e appuntamenti imperdibili.
Se avete la fortuna di essere a Torino tra il 16 e il 20 maggio, non potete assolutamente perdere gli appuntamenti con i grandi della letteratura nazionale e internazionale (vi dice nulla Luis Sepulveda!? E David Grossman?!).
Senza dimenticare che il Salone ha anche un’anima digital: da un po’ di anni infatti, la sezione Book to The Future anima con news ed eventi davvero geek le giornate della Fiera del Libro più importante d’Italia.
Scopriamo insieme quali sono gli appuntamenti da non perdere e le quattro cose da sapere prima che il Salone Internazionale del Libro di Torino cominci!

Leggere è sognare con gli occhi aperti
Leggere è sognare con gli occhi aperti

Caro Blogger, puoi riposarti nel corner di Hubblog

Camminare tra gli stand, fotografare, seguire le presentazioni, ve lo dico io, stanca. E allora cosa c’è di meglio che ristorarsi nel corner pensato per voi da Hub09, la social agency torinese che quest’anno, oltre a curare insieme a quattro blogger-reporter il live blog dell’evento, ha anche pensato di offrire riparo (e una presa di corrente. In tempo di crisi da batteria, non guasta mai) ai blogger e ai social-addicted in visita al Salone?

Non dimenticare gli hashtag ufficiali

Come ogni evento che si rispetti, anche il Salone del Libro ha un hashtag ufficiale, ovvero #SalTo13. Da usare per commentare, postare foto, opinioni, domande su eventi e protagonisti. L’account ufficiale da seguire è invece @salonedellibro: un modo veloce per consultare gli ultimi appuntamenti e informarsi sui cambi di programma dell’ultimo momento.

Book to the future tra libri digitali e appuntamenti geek

Book To the Future è la sezione digital del Salone: qui i libri di carta sono banditi. Largo spazio quindi al mondo degli e-book, a quello del giornalismo digitale, del blogging, dei social network. Imperdibili i corner dei colossi Kobo (new entry di questa edizione), Bookrepublic e IBS. Qui trovate tutti gli eventi caldi della sezione: imperdibili le conferenze legate al mondo dei Social Network, del Self-publishing e dell’editoria digitale come nuova frontiera della letteratura.

Scrivi anche tu il Social-Books

Avete nel cassetto il sogno di scrivere un libro ma non sapete da che parte iniziare? Quest’anno al Salone potete cimentarvi in una bella attività: quella del Social-writing! Insieme alla piattaforma Bookliners , si è infatti pensato di realizzare un progetto social e di scrittura condivisa che coinvolge non solo gli scrittori ma anche i lettori. Ogni utente potrà inserire commenti e note sui libri scelti per l’esperimento, interagire con gli altri aspiranti scrittori, contribuire all’arricchimento del testo di partenza. Non perdete la presentazione in Sala Book to the Future giovedì 16 maggio alle 12.30!

di Giovanna