Scooterino: il moto sharing stile Uber

Arriva nella Capitale, Scooterino, un’app che promette di rivoluzionare il trasporto in una città caotica come quella di Roma, a fronte di un piccolo rimborso spese.
Nata dall’idea di Oliver Page, 22 anni, nato a Roma da genitori americani, grazie a Scooterino, potrete usufruire di un passaggio in scooter per arrivare in qualsiasi punto della città senza rimanere imbottigliati nel traffico.

Per usufruire del servizio è sufficiente scaricare l’app Scooterino sul proprio dispositivo mobile, registrarsi gratuitamente, richiedere una prenotazione di una corsa indicando il luogo di partenza e di destinazione.

Verranno proposte varie corse, con i relativi costi di rimborso da pagare al proprietario dello scooter; se si accetta il passaggio, lo scooterista verrà a prenderci, offrendoci obbligatoriamente un casco omologato ed una volta giunti a destinazione, si procederà al pagamento della corsa, sempre tramite l’app Scooterino, con modalità carta di credito, ricaricabile, Paypal o Poste Pay.

di Eliana Avolio