Non hai un eBook Reader? Usa il tuo smartphone o tablet per leggere

Riprendendo il primo post sulle applicazioni per leggere eBook su mobile, continuo a segnalarvi altre applicazioni interessanti in questo ambito, che valgono la pena di essere provate.

Aldiko Book Reader: applicazione per Android, aspetto interessante delle funzionalità presenti è la possibilità di accedere a migliaia di eBook coperti dalla protezione Adobe DRM, inoltre permette di leggere anche file ePub e PDF coperti da tale protezione. La libreria si suddivide in: Feedbooks (libri gratuiti), O’Reilly Ebooks (eBook professionali), All Romance eBooks (romanzi leggeri) e Smashwords (libri di editori indipendenti).

Impressioni: ho trovato questa app davvero completa, intuitiva e graficamente piacevole. Le impostazioni per la lettura sono davvero utili come la possibilità di impostare la lettura in modalità notte o giorno.

Cubolibri: finalmente un’applicazione italiana che punta sul download di eBook gratuiti o quasi a costo zero. Tra offerte, coupon e sconti last minutes la tentazione di fare incetta di eBook è davvero molto forte, forse è il caso di non scaricare questa app se non si vuole finire con la carta di credito svuotata in un giorno. A parte questo aspetto la funzione di sincronizzazione della lettura è davvero utilissima, in questo modo se sul tram stavamo leggendo il nostro libro da smartphone, la sera possiamo riprendere dal punto che abbiamo lasciato comodamente seduti dal nostro tablet.

Impressioni: tra tutte le app testate e viste, questa colpisce subito per la grafica molto curata. Sembra fare l’occhiolino ad un pubblico giovane, forse è proprio ai giovani sempre più connessi grazie agli smartphone che cerca di puntare l’applicazione.

Concludo questo post citando le applicazioni più note di cui non vi faccio un approfondimento, perché i nomi sono così famosi che parlano da sè.

Kindle: sì, esiste anche una applicazione che ci permette di leggere i nostri libri su iOS e Android, metti caso che dimentichi a casa il Kindle, il cellulare l’hai sempre con te 🙂

Kobo: poteva mancare? Da poco apparso sul mercato sta cercando di spodestare il Kindle. Sicuramente la App di Kobo presenta una funzione interessante, l’aspetto sociale, ti fa vedere quali amici di Facebook stanno leggendo con Kobo e quali premi hanno accumulato con le letture.

Buona lettura!

di Sharon Sala