Shellphone loudspeaker: una volta nelle conchiglie ci sentivi il mare…

Chi l’ha detto che il Natale deve essere fatto di neve e inverno? Lo pensano di sicuro gli ideatori di Shellphone Loudspeaker, che hanno da poco lanciato il loro prodotto (che di natalizio come lo intendiamo noi di questo emisfero non ha molto) su Kickstater.com. L’idea è geniale: una conchiglia (di quelle ritorte e grandi) diventa un altoparlante naturale per il tuo iPhone. Non c’è trucco e non c’è inganno, i ragazzi delle WAAM Industries sperano di poter raccogliere sufficienti quantità di conchiglie e semplicemente modellarle in modo da poter creare un alloggio per lo smartphone. La forma naturale della conchiglia penserà a fare tutto il resto.

Di altoparlanti ti avevo già parlato in diverse occasioni… abbiamo visto quello fatto col bamboo e quello con la bottiglia di plastica. Questo – per ora in forma di prototipo – ha saputo catturare il mio interesse non solo grazie alla sua semplicità e alla sua bellezza, ma soprattutto perché, in un certo senso, mi riporta indietro nel tempo, a quando appoggiavo il mio orecchio alle conchiglie per poter sentire il suono del mare (non dirmi che non l’hai mai fatto anche tu almeno una volta!). Perché, in fondo, spesso la tecnologia è nelle cose più semplici.

di Serena Mariani