Simcity social: al via la versione beta!

Se anche tu come me eri una grande fan di SimCity, gioco di simulazione pioniere nel genere della costruzione e gestione di una città, allora sarai ben felice di sapere che potrai continuare a fare “il sindaco” anche sul più celebre dei social network.

Simcity arriva su Facebook
Simcity arriva su Facebook

Facebook apre infatti le porte a SimCity Social, attualmente online in versione beta.
Grandi innovazioni nella “messa in scena” social del famoso titolo: “I giocatori di Facebook hanno aspettato a lungo perché l’originale e miglior gioco di costruzione di città approdasse sulla piattaforma” ha affermato Jami Laes, Vice Presidente dei Global Studios di Playfish. “Questo non è il tipico gioco di creazione di città “trascina e rilascia”. I giocatori non costruiscono solo una città, scelgono di costruire il tipo di città che desiderano e ne vedono scaturire la personalità mentre cresce sotto gli effetti delle proprie decisioni. Con SimCity Social abbiamo unito il miglior design mai visto in un social game con una profondità di creazione senza precedenti per creare una nuovissima esperienza sociale”.

Simcity social
Simcity social

Con SimCity Social i giocatori potranno seguire la loro fantasia a ruota libera. Non ci sono percorsi definiti da dover seguire e come da tradizione, il “sindaco” dovrà affrontare problematiche imprevedibili come incendi, crimini o inquinamento, incidendo con le sue scelte sul futuro della città. Ma abbiamo detto che questo nuovo gioco è social. Con gli altri giocatori, infatti, sarà possibile stringere alleanze con le città vicine – quelle degli altri utenti – oppure inimicarsele come meglio si creda. Anche nell’amministrazione si fa sul serio: sfide globali metteranno alla prova i nervi del “sindaco”, con il cambio del clima, la ricerca di energie alternative e così via!
Sulla pagina www.facebook.com/simcitysocial puoi trovare tutte le informazioni su questo nuovo titolo e sbloccare con un “i like” gli oggetti in game. E allora cosa aspetti?! Inizia anche tu a governare la tua città!

di Serena Mariani