WhatsApp: la spunta blu e i migliori meme della rete

Il giorno che tutti temevano è giunto, il giorno in cui tutta la privacy, la possibilità di nascondersi, quei giorni in cui potevi dire “ah no non ho letto il tu messaggio perché non l’ho sentito arrivare” sono terminati.

Nessun manto elfico potrà salvarvi dalle ire che potrebbero essere scatenate dalla temuta spunta blu di WhatsApp: ora loro sanno se hai letto oppure no e sanno anche a che ora l’hai fatto…no way, non c’è via di fuga.

Però da cosa nasce cosa e da questa novità sono nati oggi i migliori meme della storia della rete.

Ecco i migliori!


Stefano Guerrera con i suoi quadri non ci delude mai!

Poi ci sono i brand che hanno cavalcato l’onda

Urge una nuova funzionalità nella prossima versione: un autorisponditore che dopo tot minuti scriva automarticamente: “Sì amore, ho letto, ma mi hai lasciato senza parole, come sempre”
E voi, come l’avete metabolizzata questa novità?

di Alessia Mariani