10 ristoranti da non perdere a Madrid

Articolo scritto da Agnese del blog Viaggi zaino in spalla
Se c’è una cosa che adoro della Spagna, questa è sicuramente la cucina! E una città che incarna alla perfezione la ricchezza culinaria di questa nazione è sicuramente Madrid. Nelle mie varie visite a questa stupenda città ho potuto testare un buon numero di ristoranti sia buoni che cattivi, consigliabili e non, cari e meno cari, per pasti veloci o per cene romantiche.
Non mi resta quindi che consigliarvi qualche indirizzo che potrà esservi utile per le vostre prossime vacanze: lo so, a molti di voi sembrerà un articolo dei tanti che possono leggersi sul web, ma che ci posso fare se adoro la cucina internazionale e adoro parlarne? Sappiate che da buona forchetta la mia opinione è del tutto sincera e magari potrà realmente aiutarvi nelle vostre scelte.

1-Taberna Matritum (Cava Alta, 16, Madrid)

DIGITAL IMAGE
Taberna Matritum (Cava Alta, 16, Madrid)

E’ il posto ideale se volete provare le tradizionali tapas: anche se molti italiani criticano le porzioni dicendo che non si tratta di piatti abbondanti per pranzare o cenare, ammetto che la sottoscritta li ha considerati più che sufficienti.
Ogni tapa costa in media 4€, ma si può anche optare per un piatto unico di varie tapas per 8€.

2- Arroceria Gala (Calle Moratín 22)

In quanto Arroceria di Madrid qui potrete provare moltissimi piatti a base di riso tra i quali sicuramente va inclusa la Paella. In effetti in tutta Madrid avrete l’imbarazzo della scelta per gustare la tradizionale Paella, ma qui all’Arroceria Gala, la paella è sicuramente uno dei piatti più importanti del menù.
Ne troverete di vari tipi, anche vegetariana o l’inusuale paella al nero di seppia.

3- La Bola (Calle la Bola, 5)

la_bola_-_madrid
La Bola (Calle la Bola, 5)

Ristorante tipico del quartiere del Teatro dell’Opera di Madrid. Lo stile dell’arredamento per molti è antiquato: a me è sembrato molto vecchio stile casalingo, quindi ben adattato a un ristorante di cucina tipica. Qui potete andare per assaggiare l’ottimo Cocido Madrileno.

Il Cocido è uno stufato molto particolare composto da due piatti: uno comprende la minestra, il secondo un mix di ceci, lardo, carne stufata e chorizo.

Il piatto è decisamente ricco e piuttosto pesante, sicuramente al rientro in Italia vi sentirete tanto in colpa da iscrivervi di corsa in palestra. Un consiglio è di arrivare ad assaggiarlo con un po’ di fame altrimenti non supererete neanche il primo piatto.

4- Taberna el Sur

taberna_el_sur
Taberna el Sur

Ristorantino veramente di piccole dimensioni in una traversa di Calle Atocha. Io sono andata qui varie volte nel weekend, ma ho rinunciato per la fila. Molto più semplice sedersi durante la settimana.

Qui ho mangiato delle ottime tapas, ne ho provate varie e le ho trovate tutte piacevoli nel mix di gusti. Ottima inoltre la Sangria con la quale ho “annaffiato” il tutto. Il conto alla fine è piuttosto onesto se si considera che parliamo di uno dei ristorantini più conosciuti di Madrid.

5- Maitia (Trueba y Fernandez)

Un po’ defilato rispetto alle normali rotte turistiche madrilene, non molto economico, ma adatto ad una cena speciale soprattutto se vi serve un po’ di atmosfera romantica. Non c’è un vero menù, lo chef spiega volta per volta i piatti disponibili.
Ho provato tanti piatti e devo dire di averli trovati tutti squisiti: certo non è un ristorante low cost, ma assolutamente merita!

6- Matilda Cafe Cantina

matilda_cafe
Matilda Cafe Cantina

Bell’esempio di buon menù fisso. In genere evito i menù fissi nelle località turistiche: si tratta di vere trappole di poca qualità. In questo caso scegliere il menù fisso è stato un esperimento ben riuscito.
Non si tratta di un vero ristorante di Madrid, ma è ottimo per spuntini, Brunch e anche per una colazione ricca se non l’avete inclusa nel prezzo dell’albergo.

7- Moratin Vinoteca Bistrot

taberna_origen
Moratin Vinoteca Bistrot

Locale a due passi dalla zona turistica, ma tranquillo e con buon cibo…oltre che con buon vino. Alcuni esperimenti culinari non li ho provati: non avevo il coraggio di provare il fegato di coda di rospo, ma vi assicuro che il menù è vario e anche meno pesante di quello di altri locali.

8- Taberna Origen

moratin
Taberna Origen

Altro posto eccezionale per mangiare ottime tapas. Sicuramente è una taverna dove non si cade per errore, bisogna proprio andarla a cercare indirizzo alla mano (C/Juan Alvarez Mendizabal 44), motivo per cui l’ho scelta. Mi avevano consigliato i mini-hamburger di seppia e in effetti sono eccezionali e rimando il consiglio anche a voi.

9- Restaurante la Gaditana

restaurante_la_gaditana
Restaurante la Gaditana

Ristorante di Madrid di cucina tipica spagnola. L’arredamento è molto semplice e non colpisce a primo acchito, ma poi si rimane decisamente soddisfatti dalla qualità del cibo. Non consiglio la paella, ma ci sono molte altre specialità niente male.

10- Restaurante la mi Venta

Anche qui ottimi piatti madrileni, ma soprattutto mi sento di consigliarvelo per le ottime portate di carne. L’ambiente è molto rustico e accogliente e il personale cerca subito un approccio amichevole.
E’ proprio un bel posto dove trascorrere una bella serata a Madrid.

di Redazione