A Londra apre Annie The Owl, il primo gufo-bar occidentale

Annie The Owl
Annie The Owl

Dopo la moda giapponese dei neko cafébar per amanti dei gatti – ecco sbucare a Londra una nuova moda: l‘Owl café, un bar per amanti dei gufi dove veri gufi viveno la propria vita notturna.

L’Annie the Owl è il primo Owl café ad approdare in Occidente e terrà aperto inizialmente solo una settimana, tra il 19 e il 25 marzo e in orario notturno, per venire incontro alle abitudini dei rapaci.

I gufi sono sei e si chiamano Annie, Darwin, Ruby, Cinders, Winston e Hootie.

I proprietari del locale hanno dovuto affrontare proteste e petizioni ma continuano ad affermare con certezza che la loro unica priorità sia quella di mantenere felici e in saluto gli animali.

Su Twitter i proprietari del locale rassicurano tutti
Su Twitter i proprietari del locale rassicurano tutti

All’interno del locale, sarà presente un falconiere che si occuperà della sicurezza degli avventori e dei gufi.

L’ingresso al bar costa all’incirca 27 euro, include 2 cocktail e i profitti andranno tutti alla onlus Barn Owl.

di Redazione