Amsterdam: 10 attrazioni gratuite

Purtroppo come spesso capita le cose belle hanno un prezzo, e questo succede anche ad Amsterdam, che, tra l’altro, devo ammettere offre un rapporto qualità/prezzo di hotel ed ostelli piuttosto discutibile.
Ciò però non significa che non si possa visitare questa splendida città pur senza avere un grande budget a disposizione.
Se quindi una volta risolto il problema alloggio (per informazioni sui voli ed alloggi low cost clicca qui) Amsterdam può essere scoperta anche a costo zero o per lo meno contenuto.

Top 10 attrazioni gratis ad Amsterdam

Jordaan e i canali

Vondelpark

Un parco di 120 acri attraversato da sentieri pedonali e canali, in cui si incontrano personaggi di tutti i tipi, dai lettori di carte e tarocchi ai mangiatori di fuoco e giocolieri, ma soprattutto dove nella stagione estiva si svolgono concerti gratuiti, teatri all’aperto e diversi spettacoli sia nel piccolo anfitatro che nell’isolotto vicino il centro del parco.

Vondelpark
Vondelpark

Red Lights District

Attenzione: Non è cosa gradita fare le foto alle prostitute, quindi meglio evitare.

Piazza Dam

Tutte le strade di Amsterdam sembrano portare a Piazza Dam, fulcro turistico e cittadino vicino la quale si trova il Palazzo Reale, Nieuwe Kerk, il Memoriale della Guerra e centinaia tra negozi, bar e ristoranti.
È inoltre in questa piazza che si aspetta la mezzanotte per celebrare il nuovo anno.

Traghetto tra Central Station e Amsterdam Noord

Questo traghetto è gratuito e permette di vivere a costo zero l’emozione della navigazione tra i canali della città.
Il disimbarco avviene nel canale North Holland dove potere pranzare vista canale e se fortunati sotto il sole.

Piazza Spui

secret garden
secret garden

Mercato dei fiori

mercato dei fiori
mercato dei fiori

Concerti gratuiti

Presso il Concertgebouw, il mercoledì, e il Muziektheater, il giovedì, una vola a settimana vengono offerti concerti di 30 minuti gratuiti (tra le 12,30 e le 13) dove godere di musica classica d’autore. Una sorta di assaggio a quello che sarà il concerto ufficiale la sera stessa.

Walking tours gratuity

Questi tour a piedi gratuiti partono da Piazza Dam tutti i giorni alle 11:15 e terminano alle 13:15 circa. Il percorso prevede tra le principali fermate: Red Lights District, Palazzo Reale, casa di Anna Frank (dall’esterno).
Per maggiori informazioni www.newamsterdamtours.com

Anna Frank house
Anna Frank house

Cannabis College

Come muoversi ad Amsterdam

Amsterdam è bella da vivere in bicicletta, proprio come fanno i locali che sembrano preferire di gran lunga le due ruote alla macchina.
Una bici può costare circa 5€ per tre ore fino cifre forfettarie per noleggi di una giornata intera o blocchi di giorni.

Alternativamente si può comprare la I AMsterdam Card che costa €53 e permette di prendere tutti i mezzi all’interno della città ed include entrate ai musei e la maggior parte delle attrazioni turistiche e sconti anche del 25% in molti ottimi ristoranti.
Per maggiori informazioni sulla carta clicca qui.

Un biglietto valido un’ora costa €2,80, motivo per il quale se si sa che in una giornata si prenderanno almeno 3 mezzi consiglio di fare la travel card giornaliera per un costo totale di €7.50 per persona.

di GiuliasaurusRex