Andare in vacanza a Marzo: le migliori destinazioni

Articolo scritto da Agnese del blog Viaggi zaino in spalla

Marzo è il mese dell’arrivo della primavera, tutto si risveglia, anche la nostra voglia di stare all’aperto e di viaggiare. Spesso, parlando con conoscenti ho avuto l’impressione che marzo venga considerato un mese troppo caldo per la neve e ancora troppo freddo per il mare, ma non è così: sono tantissime nel mondo le destinazioni per una vacanza a marzo che possono essere prese in considerazione e non tutte sono eccessivamente lontane.

Mete corto/medio raggio

1- Vacanze sulla neve a marzo

Non ci sono dubbi che marzo è ancora un mese ideale per scegliere una bella settimana bianca. Le montagne del nord Italia sono ancora imbiancate e la stagione sciistica ancora attivissima.

2- Capitali Europee

Partiamo dalla soluzione più semplice: un weekend in una capitale.
Si sa la primavera e l’autunno sono i periodi migliori per partire: è finito il freddo, c’è meno pioggia e ancora non arriva il caldo torrido che disturba una visita approfondita.

Marzo è sicuramente il “mese-compromesso”… quello di passaggio tra una stagione e l’altra in cui si trova meno folla e i pressi sono decisamente più abbordabili. Naturalmente riguardo al clima per le capitali del nord è preferibile aspettare ancora un po’, ma per il resto d’Europa marzo è un mese ottimo per un weekend low cost e tiepido.
Non posso non segnalarvi Dublino: il tempo non è proprio l’ideale, portate con voi un impermeabile, ma è a marzo che si svolge la pittoresca festa di San Patrizio.

Vacanza a marzo a Berlino
Vacanza a marzo a Berlino

3- Sharm el Sheik

In Italia è una destinazione apprezzata tutto l’anno, anche quando le giornate sono più corte ed il clima è meno caldo, tra dicembre e gennaio.

Se si considera che in estate le temperature possono diventare insopportabili e la folla sulle spiagge potrebbe rovinare la vacanza, ecco che primavera ed autunno si rivelano i periodi migliori.
A marzo le temperature si stanno alzando e sono piacevolmente miti, non c’è un’altissima richiesta e quindi molti tour operator offrono pacchetti a prezzi competitivi. Insomma, soprattutto per le famiglie a marzo si apre una stagione ideale per una vacanza in all inclusive a prezzi decisamente convenienti.
Ottimo il periodo anche per gli amanti delle immersioni.

Vacanze a marzo a Sharl el Sheik
Vacanze a marzo a Sharl el Sheik

4- Grecia

C’è chi sceglie la Grecia solo per il periodo estivo quando la marea di turisti quasi deturpa il paesaggio ed il caldo è piuttosto “vivace”.
In primavera ed autunno invece per questo paese si apre una stagione decisamene ottima per una vacanza. Poca gente, temperature piacevoli: una vacanza in Grecia a marzo può rivelarsi una autentica sorpresa.

Vacanze a marzo in Grecia: Santorini
Vacanze a marzo in Grecia: Santorini

5- Fuerteventura

E’ l’isola dell’eterna primavera. Tutto l’hanno le temperature sono miti anche se l’isola è ben ventilata, e quando arriva veramente la primavera questa isola diventa un vero paradiso dal punto di vista climatico.
Consigliatissima per gli sportivi è ottima anche per famiglie o giovani alla ricerca di tranquillità, anche se dovrete abituarvi al passaggio di molti nudisti.

Vacanza a marzo a Fuerteventura
Vacanza a marzo a Fuerteventura

Mete lungo raggio

1- Maldive

Allontaniamoci dal Mediterraneo per puntare altre destinazioni ideali per una vacanza a Marzo.
Le Maldive sono sicuramente tra queste: marzo è praticamente il cuore dell’alta stagione. Se climaticamente il periodo tra dicembre e aprile è sicuramente il migliore, avrete l’inconveniente però di avere prezzi più alti. Il pregio di marzo è comunque di essere lontano dall’affollamento del periodo a cavallo tra dicembre e febbraio quando anche i servizi scarseggiano.

Vacanze a marzo alle Maldive
Vacanze a marzo alle Maldive

2- Sri Lanka

A marzo siamo ancora nella stagione secca anche in Sri Lanka e questo è l’ideale per visitare il territorio. Al dI fuori infatti del periodo tra dicembre e marzo, l’umidità si alza e diventa quasi insopportabile.

Vacanze a marzo nello Sri Lanka
Vacanze a marzo nello Sri Lanka

3- Australia

Primavera ed autunno sono i periodi migliori anche per l’Australia. Nonostante il clima vari da zona a zona, si può dire che in queste due stagioni le temperature sono più miti per visitare anche la parte centrale del continente.

Vacanze a marzo in Australia: Sidney
Vacanze a marzo in Australia: Sidney

4- Caraibi

Racchiudo in un unico nome una infinità di isole che potreste scegliere per la vostra vacanza a marzo. Il cielo è assolutamente limpido in questa parte di oceano e le temperature superano i 25°.
Santo Domingo e Cuba sono le più conosciute dagli italiani, ma sicuramente devo citarvi altre isole in cui il clima è decisamente ideale: Guadalupa e Martinica ( le isole francesi dove arrivare anche con carta d’identità), ma anche Barbados, Grenada, Antigua e le isole Cayman.

5- Filippine

Le Filippine a marzo sono nel cuore dell’alta stagione. Da gennaio a maggio infatti si ha il periodo migliore per godere di sole e mare, mentre il resto dell’anno si rischia di essere martoriati da piogge e anche da qualche simpatico uragano.

Vacanze a marzo alle Filippine
Vacanze a marzo alle Filippine

6- Phuket e Krabi

Queste due isole rappresentano la parte della Thailandia con bollino verde per il mese di marzo.
La costa occidentale della Thailandia infatti esce dalla stagione dei monsoni e gode di buone temperature e sole tra gennaio e marzo. Mi raccomando invece di non cadere nella costa orientale, climaticamente, oltre che geograficamente, l’opposto dell’occidentale.

7- Rjo de Janeiro

In Brasile si va un po’ tutto l’anno ma sicuramente ci si affolla a febbraio per il carnevale e a marzo per il sole e le spiagge.

di Redazione