App da viaggio: le indispensabili per Android

Qualche tempo fa vi ho parlato di 5 Iphone app che semplificano la vita quando si è in viaggio (lo so, tutti avete amato SeatOrSquat, il localizzatore di gabinetti con tanto di recensioni degli utenti). Oggi, per par condicio, scorro in rassegna 5 travel app per Android altrettanto indispensabili.

SeatGuru

Se siete abituati a viaggiare con le compagnie lowcost, siete anche abituati ad andare all’arrembaggio sel miglior posto a sedere non appena la navetta dell’aeroporto apre le sue porte davanti al vostro aereo: vi ammazzate su per la scala, prendete a spintoni chiunque abbiate davanti e di fianco, non perdete tempo a dare il buongiorno all’hostess che vi accoglie all’ingresso (tanto, se la compagnia è lowcost, il buongiorno non è incluso nel biglietto e neanche lei vi saluterà)… e poi? Qual è il posto migliore per sedersi? Le poltrone non sono tutte uguali? Con SeatGuru potrete continuare a comportarvi come se foste posseduti dal demonio, ma finalmente a ragion veduta: prima ancora di salire in aereo, questa app vi dirà qual è la miglior seduta su quel tipo di velivolo. SeatGuru contiene informazioni su un centinaio di compagnie aeree e vi dà la possibilità di leggere le recensioni degli altri utenti. È gratuito e potete scaricarlo qui.

SeatGuru
SeatGuru

WorldMate

Siete disordinati, disorganizzati e imbranati? Benvenuti nel mio mondo. Per fortuna mia e vostra viviamo in era digitale, ogni carenza umana (tranne quelle affettive… credo) può essere colmata da un device o da un software. WorldMate è un app a cui non dovete far altro che fornire i vostri dati di viaggio – prenotazioni aeree e alberghiere, spostamenti, appuntamenti. Una volta inserite tutte le informazioni, sarete aggiornati in tempo reale sullo stato dei voli, potrete recuperare voucher e recapiti o effettuare nuove prenotazioni. Una specie di Mago Merlino del viaggio. Potete scaricarlo gratuitamente qui.

Worldmate
Worldmate

Google Goggles

Se vi aggirate nelle città chiedendo a chiunque vi capiti a tiro “Cos’è questo? E quello? E quest’altro?” smettetela di importunare i passanti e scaricatevi Google Goggles. Google Goggles vi permette di inquadrare ciò che è intorno a voi – un monumento, un quadro, un edificio, una piazza famosa e darti tutte le informazioni relative. Funziona anche come scanner di QRcode. Pro: è disponibile in moltissime lingue; contro: alcuni utenti lamentano che rallenta il SO.
È gratuito e lo trovate qui.

Google Goggles
Google Goggles

Trip Journal

Lo confesso: sono una frana a tenere diari di viaggio: sedermi comodamente e romanticamente in un bar, aprire il diario, prendere la penna e mettermi a scrivere è semplicemente una cosa che non faccio. Di solito è al ritorno che scrivo… ovviamente con una certa perdita di dettagli e nomi che dimentico. Trip Journal è un app che permette di tenere il proprio diario di viaggio facendo a meno di carta, penna e del piano d’appoggio per scrivere – si può usare on the go, insomma. È integrato con Google Maps e potete collegarlo ai vostri profili social per condividere le vostre esperienze in tempo reale. Potete scaricarlo qui al prezzo di €2,99.

Trip Journal
Trip Journal

Wikitude

Wikitude fa rima con Augmented Reality, uno dei miracoli dei nostri tempi. Non dovete far altro che inquadrare ciò che avete intorno per ottenere qualsiasi tipo di informazione su ciò che vedete, monumenti, ristoranti, negozi, persone. Semplicemente meravigliosa… ed è pure gratis! La trovate qui.

Wikitude
Wikitude

Altri suggerimenti? Quali sono le app da viaggio per Android che utilizzate?

di Marzia Keller