Bed & Learn: viaggia e insegna, ospita e impara

È tutto italiano questo nuovo progetto che permette di viaggiare in modalità low cost ma soprattutto imparando o insegnando qualcosa e conoscendo davvero la cultura del paese.
Si chiama Bed & Learn ed è un’idea nata dal desiderio di alcuni ingegneri di Chieti di promuovere l’arricchimento culturare.
La loro filosofia si basa sul dono reciproco di apprendimento ed ospitalità e hanno l’obiettivo di promuovere un nuovo modo di viaggiare.

Quale è il modo migliore di conoscere a fondo la cultura di un paese, le usanze, le abitudini se non quello di dormire, vivere e condividere qualcosa con le persone del posto?

Il principio di base è molto semplice: o voglio visitare un posto nuovo e metto a disposizione le mie competenze insegnandole agli altri, oppure voglio imparare qualcosa di nuovo e allora metto a disposizione il letto di casa.

Il primo passo è quello di registrarsi ed entrare a far parte della community dei BeLearners.
Dopodiché si deve scegliere che tipo di annuncio pubblicare: se cercate un posto da visitare o desiderate imparare qualcosa nello specifico.

Courtesy of Bed & Learn
Courtesy of Bed & Learn

A questo punto mettiamo il caso che io voglia visitare Barcellona e che in cambio possa mettere a disposizione le mie competenze in campo di organizzazione eventi, Robbja farebbe proprio al caso mio!
Lei offre ospitalità e guida turistica in cambio di qualcuno che le insegni o le dia una mano nella sua associazione.

Courtesy of Bed & Learn
Courtesy of Bed & Learn

Questo tipo di servizio può essere utilizzato anche da agriturismi e B&B in cambio di servizi. Basterà cercare all’interno dei vari annunci pubblicati.

Courtesy of Bed & Learn
Courtesy of Bed & Learn
Courtesy of Bed & Learn
Courtesy of Bed & Learn

Una volta trovato l’annuncio che fa per voi, non vi resterà altro da fare che contattare l’utente per domande, chiarimenti ed eventualmente pianificare il viaggio.
Insomma un nuovo modo di viaggiare all’insegna della scoperta e della condivisione!

di nhaima