Come festeggiare un anniversario a Parigi

Articolo scritto da Agnese del blog Viaggi zaino in spalla

Sono tante le coppie che ogni anno sperano di poter festeggiare un anniversario speciale, magari partendo per qualche città europea dall’atmosfera speciale. E sicuramente Parigi vince alla grande la competizione di città romantica, soprattutto nell’immaginario delle coppie di tutto il mondo.

Insomma Parigi, la tanto declamata Ville Lumiére, la capitale dell’amore, della cucina raffinata e dei musei più visitati del mondo, sicuramente potrebbe essere lo sfondo ideale per un anniversario speciale o anche per compiere il grande passo e chiedere la mano della vostra amata con vista sulla tour Eiffel o navigando al tramonto sulla Senna.

Come festeggiare quindi il vostro anniversario a Parigi? Le possibilità sono tantissime, quindi devo provare ad aiutarvi a districarvi nel marasma degli indirizzi parigini.

1- Prenotate un hotel romantico a Parigi

Camera del Seven hotel Paris
Camera del Seven hotel Paris

Partiamo proprio dalle basi: dove soggiornare a Parigi per una vacanza romantica?
In molti diranno “La città già basta per creare l’atmosfera”. Non dubito possa essere così, ma scegliere un nido d’amore particolare è sicuramente un modo per rendere il vostro anniversario indimenticabile.

A Parigi l’offerta alberghiera è decisamente ampia quindi avrete vita facile nel trovare qualcosa che faccia per voi.

Per gli amanti del cinema un’idea è quella di scegliere l’Hotel Le Bristol conosciuto in tutto il mondo perché scelto da Woody Allen come sfondo del suo Midnight in Paris. Oltre questo all’interno troverete un’atmosfera tipicamente parigina e un ristorante stellato per una cena a lume di candela molto intima.

Per gli amanti degli hotel di design con atmosfere e arredamenti del tutto particolari invece l’indirizzo secondo me più azzeccato è quello del Seven hotel Paris: sono fantastiche tutte le stanze, ma meravigliosa è sicuramente la “levitation absolue” con il suo letto sospeso su un cielo stellato.

Per chi cerca un luogo di classe immerso in uno dei quartieri più affascinanti di Parigi, Montmartre, non posso che consigliare l’Hotel Particulier Montmartre. Si tratta di un vero angolo di paradiso con giardini curati dall’architetto che si è occupato anche del rinnovo di Les Tuileries, ma anche con 5 stupende suite per isolarvi nel lusso fuori dal mondo.

2- Passatempi romantici a Parigi

Cosa fare di estremamente romantico a Parigi? Sicuramente passeggiare lungo la Senna, regalarsi un giro a Montmartre, dichiararsi amore eterno sulla cima della Tour Eiffel e via dicendo possono essere passatempi molto interessanti e ben accetti da chiunque.

Bal du Moulin Rouge
Bal du Moulin Rouge

Per qualcosa di speciale invece potete regalarvi una bella serata al Bal du Moulin Rouge presso il boulevard de Clichy di Montmartre: si tratta del cabaret più famoso del mondo che sprizza sensualità da ogni angolo.

Se il Moulin Rouge non vi attira potete sempre puntare Le Maroc nel quartiere Opera. Qui vi accoglierà una magica atmosfera orientale con danzatrici orientali.

Per una cena francese in uno dei ristoranti più conosciuti della città un indirizzo dei tanti è sicuramente quello de Le Relais de Montmartre in boulevard Rochechouart a due passi dal Moulin Rouge e anche dal Sacre Coeur. Altri indirizzi romantici per una cena speciale sono il ristorante Le Tour d’Argent con la sua stupenda vista su Notre Dame o ancora la Maison Blanche dalla location unica sul tetto del Theatre des Champs-Elysées.

Ristorante Le Tour d’Argent
Ristorante Le Tour d’Argent

Se siete amanti degli aperitivi, dopo una passeggiata sulla Senna al Tramonto non potete mancare un aperitivo a Les Berges sur Seine un locale molto amato dai parigini.

Una serata particolare può essere quella presso il Silencio, locale creato e pensato dal regista Lynch. Sono vari gli eventi organizzati da questo locale che apre le sue porte a mezzanotte per chiuderle di mattina.

di Redazione