Fashion hotel a Milano: quando la moda entra nelle camere d’albergo

La terra trema sotto orde di tacchi a stiletto, il cielo lampeggia dei flash dei fotografi intenti ad immortalare ragazze casualmente appoggiate ad un lampione a Corso Como da dodici ore, le strade s’ingolfano di Porches e Mercedes da cui da un momento all’altro potrebbe scendere Miranda Priestly. È la Settimana della Moda, baby.

Milano in questi giorni è fully booked, e naturalmente anche la camera di hotel è dichiarazione di status di fashionista. Le schiave della moda – quelle facoltose almeno, non le Caciotte Medio Cesse che aprono un fashion blog per non lavorare – non dormono in letti qualunque ma smontano dai loro trampoli su tappeti firmati Armani, Moschino, Bulgari. Dove altro dormire durante la Milano Fashion Week se non nei Fashion Hotel?

Armani Hotel Milano

Ad un passo da Via Montenapoleone, l’Armani Hotel è ospitato in un prestigioso edificio anni ’30 dall’architettura smaccatamente fascista. Le 95 camere sono state arredate personalmente da Giorgio Armani e possono essere scelte (portafoglio permettendo) tra Deluxe e Premiere Rooms, Classic, Executive, Ambassador, Signature e Presidential Suites. Standard? Niet. Tariffe a partire da €600.

Armani Hotel
Armani Hotel
Armani Hotel
Armani Hotel
Armani Hotel
Armani Hotel
Armani Hotel
Armani Hotel
Armani Hotel
Armani Hotel

Maison Moschino

Tutto l’estro di Moschino è espresso nelle 65 camere della Maison Moschino. Volete dormire in un abito da sera? Qui potete, vi costerà €269 per una notte ma non lo dimenticherete. Maison Moschino si trova nei pressi di Corso Como e del quartiere della moda, dove potrete scorazzare in compagnia di un personal shopper che potrete prenotare in hotel.

Maison Moschino
Maison Moschino
Maison Moschino
Maison Moschino
Maison Moschino
Maison Moschino
Maison Moschino
Maison Moschino
Maison Moschino
Maison Moschino
Maison Moschino
Maison Moschino

Bulgari Hotel

Mosaici, oro e verde smeraldo: non ti sbagli, sei in un hotel firmato Bulgari, incastonato come un diamante tra Via Monte Napoleone, Via della Spiga, la Scala e Brera. Il vanto del Bulgari Hotel, oltre ai materiali pregiati dei suoi interni – Marmo nero dello Zimbawe, pietra di Vicenza e di Aphyon, teak, rovere e legno di quercia – è il giardino risalente almeno al XIV secolo. L’hotel offre 47 camere e 11 suite con tariffe a partire da €490.

Bulgari Hotel
Bulgari Hotel
Bulgari Hotel
Bulgari Hotel
Bulgari Hotel
Bulgari Hotel

Che siate in un fashion hotel o in un ostello di periferia, buona Milano Fashion Week a tutti (e se non c’è uno Scott Shuman in giro, scrostatevi da quel lampione!)

di Marzia Keller