FFT Picture Awards su Deejay TV

Le mitiche Qubo usate durante il road trip
Le mitiche Qubo usate durante il road trip

6.000 km di un’incredibile esperienza di viaggio, oltre 20.000 immagini scattate da fotografi di rilievo nella scena come Matt Georges, Roberto Bragotto, Olaf Pignataro, Flo Jager, Denis Piccolo e Cristian Murianni. Il Fiat Freestyle Team Picture Awards giunto ormai alla sua terza stagione ha avuto Torino come punto di partenza lo scorso 25 marzo 2012 a bordo dei mezzi della flotta FFT. Un road trip dove atleti e fotografi hanno avuto la possibilità di tirare fuori creatività e talento. Paesaggi mozzafiato, tra i resort sciistici di Vars e Pirenei e gli skate spot urbani di Barcellona e Bilbao, per poi ritrovarsi tutti a Hossegor, località di culto del surf europeo.

Stefano Munari
Stefano Munari

Gli atleti a bordo delle Fiat Qubo sono stati parecchi: Stefano Munari, Filippo Kratter(snowboard), Daniel Cardone (skate) e Roberto D’Amico (surf); Simon Gruber, Manuel Pietropoli(snowboard); Dominik Wagner, Aluan Ricciardi,Andrej Marincic, Ziga Rokovec, membri del team di snowboard dei Nitro Road Warriors; Simone “Kid” Baracco e Stefan Lantschner (BMX) e il giovane campione di surf internazionale Leonardo Fioravanti. Dopo aver raccontato il “making of” del tour FIAT Freestyle Team Picture Awards nello speciale in onda su Deejay TV, 50 scatti verranno pubblicati sulla pagina Facebook ufficiale. Tornando alla programmazione del documentario il 12 gennaio 2013, alle ore 13 e in replica il giorno successivo alle ore 20 uno speciale di 24 minuti racconterà il viaggio intrapreso dalle crew tra Mediterraneo e Oceano Atlantico, passando per le cime delle Alte Alpi Francesi e dei Pirenei. Fammi sapere se ti è piaciuto!

Stefan Lantschner
Stefan Lantschner
Roberto D'Amico
Roberto D'Amico
Daniel Cardone
Daniel Cardone
Barcellona
Barcellona
Algorta
Algorta

di Eleonora Raggi