Gennaio: gli eventi del mese in Europa

Anno nuovo, viaggi nuovi!

Questo è stato il motto con cui ho cominciato il 2013 ed infatti ho già due grossi viaggi in pianificazione 😀
Ma vediamo insieme cosa ci propone il mese di gennaio in giro per l’Europa, quali festival potrebbero essere interessanti!

Temple Bar Trad Fest

22 – 27 Gennaio 2013 Dublino
Ricordo ancora la magia di Temple Bar; quartiere tipico di Dublino famoso soprattutto per gli artisti di strada che di giorno e di notte popolano le strade e i locali.
Indubbiamente uno dei quartieri più folcloristici della capitale irlandese; ma d’altronde chi meglio degli irlandesi sa valorizzare il proprio patrimonio folk?
Il festival, giunto all’ottava edizione, si svolgerà per ben 6 giorni e 6 notti. Artisti di strada, bande di cornamuse, percorsi musicali e programmi dedicati ai bambini animeranno vie e locali, ma anche luoghi suggestivi come la St. Patrick Cathedral e la Christ Church Cathedral con musica e danza.
Il festival crescendo negli anni sempre di più, è stato riconosciuto per il suo grande contributo alla musica tradizionale irlandese e alla cultura con diversi premi; infatti molti sono i visitatori che ogni anno partecipano giungendo sia dall’Irlanda che dal resto del mondo.
Sul sito ufficiale del Temple Bar TradFest troverete tutte le informazioni e il programma dettagliato; mentre se avete intenzione di rimanere qualche giorno in Irlanda per visitare questo meraviglioso paese vi consiglio la miniguida di Silvia che ha scritto per noi di Bigodino!

Courtesy of Temple Bar Trad Fest
Courtesy of Temple Bar Trad Fest

Courtesy of Temple Bar Trad Fest
Courtesy of Temple Bar Trad Fest

Festival international de la bande dessinée d’Angoulême

31 Gennaio – 3 Febbraio 2012, Angoulême – Francia
Gli amanti dei fumetti, che siano manga, americani o tradizionali non possono di certo perdere questo evento.
Giunto alla sua 40esima edizione è il festival di fumetti più importante d’Europa e si svolgerà per ben 4 giorni.
Un’importantissima occasione non solo per i professionisti del settore ma anche per tutti gli appassionati; ci saranno molte esposizioni dedicate, stand per autografi, mostre, dibattiti e laboratori ma con anche spazi dedicati ai giovani talenti.
Sul sito ufficiale è presente il programma completo ed è possibile acquistare il biglietto che permette l’accesso a tutti e quattro i giorni.
Per raggiungere Angoulême l’aeroporto più vicino è quello di Bordeaux; da lì è poi possibile prendere un treno che impiega circa un’oretta di viaggio.

Courtesy of Yohan Bonnet
Courtesy of Yohan Bonnet

International Film Festival – Rotterdam

23 Gennaio – 3 Febbraio 2013, Rotterdam

Giunge alla 42esima edizione l’International Film Festival di Rotterdam.
Lo scopo del festival cinematografico è quello di sostenere il cinema indipendente di tutto il mondo selezionando film creativi ed innovativi di qualità.
Lungometraggi, documentari creativi, film sperimentali, cortometraggi e produzioni visive saranno in lizza per l’assegnazione della Tigre.
Sul sito ufficiale, dal 17 Gennaio, sarà disponibile il programma completo con i relativi prezzi per le varie giornate.

Courtesy of International Film Festival Rotterdam
Courtesy of International Film Festival Rotterdam

Transmediale

29 Gennaio – 3 Febbraio 2013, Berlino

Come sempre Berlino, non si smentisce mai, in fatto di innovazione e cultura digitale.
Il Transmediale è un festival di arte e cultura digitale nato nel 1988 come mostra cinematografica sul tema dell’arte contemporanea.
Il festival, finanziato dal Ministero tedesco della cultura, è diventato negli anni un punto di riferimento per gli artisti, i professioni della media art e gli studenti e per gli attivisti.
Ogni anno un tema diverso, uno stimolo per il futuro. Il tema di quest’anno è BWAPWAP “Back when Pluto was a planet”.
Sul sito ufficiale trovate il programma completo e tutte le informazioni su come si svolge.
Se poi avete intenzione di girare anche la città potete consultare la mia miniguida di Berlino 🙂

Courtesy of Transmediale
Courtesy of Transmediale
Courtesy of Transmediale
Courtesy of Transmediale

di nhaima