La stagione è agli sgoccioli, cosa rimane da fare in montagna

Vuoi del gröstl?
Vuoi del gröstl?

I prossimi appuntamenti

Cosa rimane da fare? P.s. io in versione beduina
Cosa rimane da fare? P.s. io in versione beduina

Cosa rimane da fare? Tanto per cominciare ti sarai sicuramente segnata in calendrio il Roxy Chicks Game a Cervinia. Si tratta dell’appuntamento al femminile più importante della stagione, a questo proposito dai un’occhiata al video della tappa di Pescocostanzo! Le date? 6-8 aprile!

Roxy Chicks’Games 2012 Pescocostanzo from rockinthemiddle on Vimeo.

Nei confini italiani non perderti lo Springingerle a Plan de Corones dal 27 marzo al 1 aprile. Photoshooting e party, uno snowpark perfetto ed un clima super divertente!

Makke controlla il salto dello Springingerle a Plan de Corones
Makke controlla il salto dello Springingerle a Plan de Corones

Tornando alla questione del castello di neve Livigno si prepara al mitico Nine Knights dal 9 al 14 aprile. Un contest ormai arrivato nell’Olimpo del freeski, una struttura speciale ed una settimana di session e festa. La località è una garanzia, tra snowpark e centri benessere. Concludo con un altro appuntamento altoatesino che si svolgerà dal 12 al 15 aprile. L’F-tech Shooting e Fakieshop Testival in Val Senales. Si tratta di appuntamento imperdibile, perchè? Il ghiacciaio chiude per lavori fino al 23 giugno, il park è in perfette condizioni e il Leo’s Pub ti aspetta per delle grappe! 4 giorni di shooting ed un villaggio test per provare gratuitamente l’attrezzatura 2013. A breve posterò le varie spring sessions che organizzano diversi park in tutta la penisola, stay tuned!

Nine Knights si avvicina
Nine Knights si avvicina

A casa malata? Tempo di gröstl

Parentesi gröstl con cuoco tirolese
Parentesi gröstl con cuoco tirolese

Non sono impazzita bensì ho cercato di ottimizzare il tempo. Ammalata e rintronata, cosa fare? Ok, la smetto di girarci intorno, stranamente ho aperto il frigorifero ed un mio amico si è offerto di insegnarmi a cucinare un piatto tipico tirolese: gröstl. Si tratta di una pietanza povera ma molto saporita e molto poco dietetica! Abbinala ad una birra ed il food coma è garantito. Non mi dilungherò molto perchè la cucina non è il tema della mia sezione, (a questo proposito preparati ad una bellissima sorpresa). Dal momento che amo spadellare non poteva mancare almeno un capitolo tirolese però, che ne dici? Dopotutto sono una blogger secondo Silvia… non mi rimane che aprire la porta di casa per darti il benvenuto!
Gröstl per 2 persone:
12 patatate di media grandezza
2/3 uova
150g speck
50g manzo
2 cipolle
1 busta di crauti
olio d’oliva
Preparazione:
1.Taglia le patate a dadi e falle lessare in acqua salata
2.Sminuzza finemente le cipolle che farai soffriggere in 2 cucchiai di olio d’oliva
3.Unisci il manzo tagliato a cubetti al soffritto di cipolla per farlo cuocere. Unisci a questo punto lo speck e le patate e mescola cuocendo a fuoco medio per 5 minuti, aggiungi pepe a piacimento
4.Fai bollire l’acqua in un pentolino che contenga la busta di crauti per 7 minuti, una volta cotti apri la busta e falli scolare
5.Prepara una padella in cui cuocere le uova all’occhio di bue
6.Disponi le patate ormai diventate gröstl nei piatti
7.Le uova saranno cotte come preferisci, è ora di disporle sopra le patate
8.I crauti saranno d’accompagnamento
9.Buon appetito!!!!

di Eleonora Raggi