Lavorare in Australia: come ottenere il Working Holiday Visa

Viaggiare in un altro paese per un periodo di tempo prolungato e lavorare durante il soggiorno è probabilmente una delle esperienze di viaggio più ricche che si possano fare. Il lavoro permette non solo di mantenersi mentre si è in viaggio ma anche di avere un contatto molto più diretto con la popolazione e con lo stile di vita locale, di imparare un’altra lingua (o portare il proprio inglese da beginner a fluent) e di aggiungere al proprio CV un’esperienza di lavoro all’estero.

Una meta molto gettonata per questo tipo di esperienza è l’Australia, che offre molte opportunità e facilitazioni rispetto ad altri paesi. Primo fra tutti il Working Holiday Visa, un visto pensato per i giovani che vogliono soggiornare e lavorare in Australia per un periodo di un anno al massimo e che non richiede tutta la burocrazia e le complicazioni di un normale visto di lavoro.

Australia - Foto: Marteen Danial via Flickr
Australia – Foto: Marteen Danial via Flickr

Cos’è il Working Holiday Visa

Requisiti per ottenere i Working Holiday Visa

    – Avere tra i 18 e i 31 anni

    – Non viaggiare con un minore a carico durante il soggiorno

    – Avere un passaporto valido da uno dei paesi che partecipano al programma Working Holiday (l’Italia è tra questi)

    – Non aver usufruito in passato di un Working Holiday Visa

    – Dimostrare di avere risorse economiche sufficienti a mantenersi durante il soggiorno e a comprare un titolo di viaggio per il ritorno (o averne già uno).

Come richiedere il Working Holiday Visa

Australia - Foto: Prince Roy via Flickr
Australia – Foto: Prince Roy via Flickr

Documenti da presentare per ottenere il Working Holiday Visa

    – Copie conformi delle pagine del passaporto contenenti le informazioni anagrafiche e le date di rilascio e scadenza del documento

    – Copie conformi del certificate di nascita o dello stato di famiglia, recanti i nomi di entrambi i genitori

    – Due fototessere recenti formato passaporto
    – Copia conforme di un estratto conto bancario che dimostri che si ha accesso ad almeno 5.000 dollari australiani (AUD)

Australia - Foto: linh_rOm via Flickr
Australia – Foto: linh_rOm via Flickr

Quanto costa il Working Holiday Visa

Risorse online sul Working Holiday Visa

I siti da consultare per ottenere maggiori informazioni sul Working Holiday Visa e organizzare la propria permanenza in Australia sono:

di Marzia Keller