Lo straordinario viaggio di una coppia tedesca con la loro auto "Otto"

Gunther Holtorf e Christine - Fonte: Facebook
Gunther Holtorf e Christine – Fonte: Facebook

Gunther Holtorf e la moglie Christine sono partiti nel 1988 per un lungo viaggio che avrebbe dovuto portarli in Africa per 18 mesi, a bordo della loro Mercedes-Benz-G-Wagen, affettuosamente chiamata “Otto”. Il loro viaggio, però, si è leggermente allungato: 26 anni in giro per il mondo non sono pochi!

Il “breve” viaggio alla scoperta dell’Africa si è trasformato in una lunga avventura, che in 26 anni li ha portati a fare 550mila miglia attraversando 177 paesi del mondo.

Gunther e Christine hanno viaggiato per sei continenti ammirando il deserto del Sahara, i villagi del Kenya, le bellezze di Parigi, i templi buddisti, attraversando anche zone delicate come Iraq e Corea del Nord. Hanno sempre dormito sul veicolo, cuocendosi i pasti con il fornellino a gas, mentre la doccia la facevano con una bottiglia d’acqua attaccata fuori dal mezzo.

Gunther Holtorf e Christine, la loro Otto - Fonte: Facebook
Gunther Holtorf e Christine, la loro Otto – Fonte: Facebook

Insomma, un viaggio lunghissimo e bellissimo che li ha portati a condividere molto e che Gunther continua a fare oggi in memoria e in nome della moglie scomparsa nel 2010, ma presente nel suo cuore e in una fotografia appesa sullo specchietto retrovisore. Adesso sono solo lui e Otto, che non li ha mai abbandonati:

“Quando la gente mi fa i complimenti, io dico che è Otto che ne ha i meriti, e la robustezza e l’affidabilità di questa vettura è assolutamente stupefacente”.

Gunther Holtorf e Christine in viaggio - Fonte: Facebook
Gunther Holtorf e Christine in viaggio – Fonte: Facebook

di Redazione