Lo street food approda a Roma al quartiere Testaccio

Streeat Food Truck Festival - Fonte: Facebook
Streeat Food Truck Festival – Fonte: Facebook

Lo Streeat Food Truck Festival colorerà il quartiere Testaccio di Roma dal 27 al 29 marzo, con un evento molto importante legato allo street food, una vera e propria fiera del buon cibo da strada. 33 cucine itineranti su 3 o 4 ruote provenienti da tutta Italia ci proporranno le prelibatezze più interessanti, in una grande festa del sapore.

I dolcetti napoletani di Mignon, gli arrosticini abruzzesi dell’Ape Scottadito, i churros al cioccolato della torinese Ape Lembo, le panelle siciliane de La Panella, la cucina romagnola di Cinemadivino, i burger di chianina di Torello 11 e BBQ Valdichiana.

E ancora, per rimanere a Roma: la pizza bianca farcita di Pizza e Mortazza, le polpette al sugo de L’Appetito i panini romani di Ape Romeo, i supplì di Supplizio… Insomma, ce ne sarà per tutti i gusti all’ex mattatatoio di Testaccio, che si prepara ad accogliere curiosi, turisti e buongustai da ogni parte d’Italia.

Il Festival, che da quest’anno è diventato itinerante, comprenderà anche degli show cooking, il primo con la nostra Roby Sushi (al secolo Roberta Castrichella) che il 27 alle ore 19 cucinerà le tajatelle di calamaro e broccoletti all’ajo, ojo e peperoncino. Il 28 toccherà a Cheese Loves Peppers, che prepareranno un rotolo di pane carasau con puntarelle, crema di pecorino romano e limone, mentre il 29 Silvia de Leonardis preparerà le tipiche pizzette con lo zucchero.

Io ho già l’acquolina in bocca!

di Redazione