Caja Shoepf e Lena Stoffel in Kashmir

Non sono solo questi i motivi che hanno portato Caja Shoepf e Lena Stoffel in Kashmir. Le cime innevate della regione sono state il focus principale di questo viaggio a base di freeski. Quando Caja descrisse il progetto a Fiat Freestyle Team ne assicurò la realizzazione. Le due atlete hanno avuto la possibilità di raggiungere uno dei resort più alti al mondo. Il piccolo paese di Gulmarg è stato il loro campobase, immerso nella natura che caratterizza questa regione conosciuta per la varietà floreale e faunistica. Nel periodo invernale si trasforma in un vero e proprio paradiso per il backcountry, talvolta pericoloso per le quantità massive di neve. Durante le giornate più limpide dal resort di Apharwat si possono vedere vette come quella del Nanga Parbat (8.126 metri) o del K2 (8.611 metri), un paesaggio mozzafiato. Le due ragazze hanno assaporato l’India anche attraverso le sessioni di Yoga, cibi a base di curry e qualche tappa immancabile come Nuova Delhi. Il progetto è stato veramente impegnativo per Caja: “ho imparato molto essendo sia atleta che organizzatrice di un viaggio simile dove le sorprese si susseguono. Non dimenticherò mai quest’esperienza. Vorrei ringraziare Feliz Urbauer e Lena per aver realizzato e portato a termine questa missione. Come risultato ci sono immagini che parlano da sole ed un trailer veramente soddisfacente! Missione compiuta!”

4 chiacchere con Caja

Paesaggi mozzafiato a Dal Lake vicino a Srinagar
Paesaggi mozzafiato a Dal Lake vicino a Srinagar

Ho scambiato 4 chiacchere con Caja a proposito della sua stagione e dei suoi programmi.

Pensi di filmare ancora con la videoproduzione di Aestivation?
Sicuramente! Il nuovo video dal titolo Lifelong è stato un grande successo durante le ultime premiers. Sto già pianificando un altro fantastico viaggio con Lena Stoffel e forse un’altra ragazza che potrebbe essere Eva Patscheider. Il filmer che era con me in India, Felix, ha già promesso di partecipare ad un altro viaggio con noi ragazze!

Non darò altri dettagli sulla destinazione, probabilmente rimarremo in Europa. Speriamo in un inverno da paura con tonnellate di neve!

Qualche parola sul contest femminile di freeski più grosso in circolazione, il Nine Queens. Cosa ti aspetti, hai qualche rumor? Sono veramente felice di avere già in tasca l’invito per l’edizione di marzo 2012. È stato un evento incredibile, le ragazze hanno spaccato ed il livello si è alzato, alcune delle più giovani hanno dimostrato il proprio talento. Nico Zacek e la Schneestern Crew hanno costruito una struttura allucinante che riproduceva un castello. Perfetto per girarci, grande abbastanza per risultare impressionante in video e foto. Per il prossimo anno mi aspetto un altro salto perfetto con le skier più forti in circolazione per una settimana di shooting sotto un cielo terso!

Dove vivi e quali progetti hai per la stagione?
La mia base è principalmente ad Innsbruck/Austria, la location perfetta per sciare sui ghiacciai come Hintertux ad inizio stagione ed un sacco di altri resort nel corso dell’inverno! Al momento mi sposto spesso verso Garmisch, la mia casa per quanto riguarda l’allenamento. Il Fürstenfeldbruck alla Sports School Punch è uno dei posti dove si preparano tantissimi skiers. Come già detto sto pianificando un altro viaggio, ma manterrò il segreto finchè non si sarà concretizzato, quindi seguimi sul blog durante la stagione.

Il video e le immagini del trip in Kashmir

Fiat Freestyle Team presents: A Journey To India from Millhaus

Caja e Lena
Caja e Lena
Decisamente diversi dai nostri scoiattoli
Decisamente diversi dai nostri scoiattoli

Foto di Roman Lachner

di Eleonora Raggi