Mamme in viaggio: 5 blog da seguire

In partenza per un viaggio, spesso mi sono sentita dire da amiche neo-mamme: “Goditela adesso, perché quando avrai anche tu dei figli tutto questo bighellonare per il mondo sarà un lontano ricordo!”
Ho sempre sentito un brivido freddo lungo la schiena al suono di queste parole dagli inequivocabili richiami danteschi… “lasciate ogni speranza voi che entrate (nel regno della maternità)”.

Con mio grande sollievo, non è così per tutte. In rete, seguo tante mamme blogger che non sembrano aver rinunciato ai loro viaggi, che partono per il mondo con pargoli al seguito e che, di tanto in tanto, si concedono anche una partenza da sole o in coppia, lasciando i piccoli a nonni e zii. Eccone 5 che nei loro blog raccontano affanni e gioie di mamma, sia nella vita quotidiana che in viaggio.

Mammagiramondo

Si chiama Daniela Celli e viaggiare è il suo peccato: come racconta lei stessa nella sua bio, ha iniziato a viaggiare da bambina. Ora che è adulta e che ha un bambino a sua volta, lo cresce “a pane e viaggi”. Pane e viaggi anche per suo marito e per il loro cane. Il suo blog Mammagiramondo è una fonte inesauribile di risorse per chi è alla ricerca di consigli, ispirazioni, idee e informazioni sui viaggi con i più piccoli. Daniela scrive anche per Piccolini Barilla e Donnamoderna, oltre ad essere un’instancabile viaggiatrice è anche un’instancabile reporter!

Ma che davvero?

Anche io che non sono una mamma leggo volentieri Ma Che Davvero (che nel frattempo è diventato anche un libro, “Quello che le mamme non dicono”): Chiara ha il dono della leggerezza e dell’ironia, ma tra un sorriso e l’altro è capace di commuoverti alle lacrime. Rimasta incinta a 27 anni – “Ma che davvero?” è stata la sua prima esclamazione alla notizia – non ha certo chiuso il passaporto in un cassetto: ha continuato a viaggiare e per di più ha aperto un blog. Non solo: ha iniziato a collaborare con Vanity Fair, Cosmopolitan e PianetaMamma. È tutto? No: da gennaio ha un progetto con National Geographic, il Wild Purity Project.

Ricapitoliamo: da quando è diventata mamma, Chiara ha:

– aperto un blog, oggi seguitissimo
– pubblicato un libro di successo
– iniziato collaborazioni con testate importanti

Alla faccia della maternità che stronca carriere e viaggi!

Nonsolomamma

Blog Nonsolomamma
Blog Nonsolomamma

Nonsolomamma è un diario di vita familiare, il diario di una donna che fa l’equilibrista tra figli, casa, lavoro e se stessa. Mi piace per la sua franchezza, per i suoi elogi dell’imperfezione e per l’immagine di famiglia allegra e un po’ caotica che emerge tra le righe. Proprio come un diario, questo blog è meno “strutturato” degli altri, i post si succedono come si succedono i giorni della vita e per trovare quelli riguardanti i viaggi dovete cercare sulla sinistra i tag “vacanze” e “viaggi“. Anche Elasti – al secolo Claudia De Lillo – ha scritto 2 libri, “Nonsolomamma” e “Nonsolodue”, di professione è giornalista e scrive su D di Repubblica.

I Viaggi dei Rospi

Blog I Viaggi dei Rospi
Blog I Viaggi dei Rospi

Chi sono i Rospi? Mamma Lali, Papà Ruggi, il Bombi (classe 2010 e già viaggiatore) e il peloso Leo. Questi 4 insieme scalano montagne, viaggiano in camper, amano la natura. Lali dice che quando erano in due prendevano lo zaino e via, adesso sono passati al trolley ma la sostanza e il divertimento dei loro viaggi non sembrano essere cambiati molto. Mamma Lali nel suo blog racconta di tutte le loro avventure, di mete vicine e lontane, di weekend e long break… e ad ogni riga, ti fa venire una gran voglia di partire!

The Family Company

Blog The Family Company
Blog The Family Company

The Family Company è il blog di Valentina Cappio, travel-addicted dall’età di 3 anni. Quando si diventa mamme si smette di viaggiare? Al contrario: come racconta lei nella sua bio, avere figli ha rafforzato la sua passione. Nel suo blog, condivide con altri genitori ciò che impara in viaggio, sui viaggi e dai viaggi: idee, ispirazioni, informazioni, consigli.
Tra le tante risorse che trovate nel suo blog, ci sono una bellissima rubrica di fotografia, una dedicata alle vacanze in camper e una ai viaggi per genitori single.

Penso di poter concludere che chi ama davvero viaggiare continua a farlo anche con un marito, due figli e un cane… che ne pensate?

di Marzia Keller