Mercatini di Natale a Londra: qual è il più bello?

Adoro Londra, soprattutto nel periodo di Natale, con le sue luci in ogni strada per non parlare di quelle canzoncine natalizie che senti riecheggiare nelle piazze e nelle stazioni della tube. Ma sono i mercatini di Natale ciò che non si può non vivere se si visita Londra tra novembre e gli inizi gennaio.

La capitale britannica conta innumerevoli mercatini sparsi per tutta la città, da West London all’East London. A Camden Town, il famoso quartiere alternativo e punk, viene allestito il mercatino Camden Lock’s Christmas Night Market, solo il giovedì sera dalle 17 alle 22. A Covent Garden il mercatino dell’artigianato si trasforma in un mercatino natalizio con delle “balls” rosse gigantesche appese al soffitto: l’Apple Market, dove è possibile acquistare oggettistica, artigianato, bigiotteria, cartoline, vecchie foto e souvenir. Lungo il Tamigi, sulla strada che collega il Waterloo Bridge al London Eye, viene allestito il Southbank Centre’s Christmas Market, aperto dalla mattina alla sera, dove si trovano chalet di legno che vendono souvenir vari e street food germanico (da non mancare assolutamente un bicchiere di gluhwein per scaldarsi e mangiare i buonissimi bratwurst.

Ma il mercatino natalizio per eccellenza a mio giudizio è quello allestito in Hyde Park: il Winter Wonderland.

Questo è senza alcun dubbio il mercatino/parco divertimenti più grande e bello di Londra. Si estende per circa un chilometro di lunghezza collegando i due ingressi delle metropolitane di Hyde Park Corner e Knightsbridge, dai quali si può accedere.

Come dicevo, questo non è un semplice mercatino di Natale: al Winter Wonderland si trovano centinaia di bancarelle che vendono food & wine, oggettistica, bigiotteria artigianale, souvenir, etc. ma… c’è molto di più! Qui si può accedere anche ad altre attrazioni tra cui una pista di pattinaggio sul ghiaccio, lo Zippos Circus, una ruota panoramica alta 50 metri e decine e decine di giochi e divertimenti per grandi e piccoli che rendono il parco un vero e proprio Luna Park. Tra questi, anche gettarsi con una zip line per qualche centinaio di metri a una ventina di metri di altezza!

Per certi aspetti, e per il fatto che il Winter Wonderland è un mercatino natalizio di tradizione germanica, quando ci si trova lì sembra di essere all’Oktoberfest a Monaco di Baviera! 🙂

Photo by Francesca Turchi
Photo by Francesca Turchi

L’ingresso al parco è gratuito ma ovviamente tutte le attrazioni sono a pagamento: basta andare ai botteghini dislocati sotto a quasi tutti le attrazioni e cambiare il denaro in token.

Se volete un mio consiglio personalissimo, visitate il mercatino in Hyde Park nel tardo pomeriggio. In quell’orario ci sarà sicuramente confusione e moltissima gente (si parla di cifre a 5 zeri!) ma credo che proprio in quell’occasione si riesca a respirare la sua vera atmosfera natalizia.

Il Winter Wonderland è aperto ogni anno dal penultimo venerdì di novembre al giorno della Befana con orari di apertura 10-22 (chiuso il giorno di Natale). Per maggiori informazioni consultate il
sito ufficiale.

Voi siete mai stati a Londra ai mercatini di Natale? Qual è il vostro preferito?

di Francesca