Weekend a Roma: i 5 posti da vedere

Dopo l’elezione del nuovo papa Francesco I Roma è diventata una meta ancor più desiderabile. La Città Eterna non ha certo bisogno di presentazioni o di sviolinate ma sono certa che molti di voi dopo le ultime vicende hanno avuto l’idea di tornare a visitarla e chissà, forse qualcuno di voi non l’ha perfino mai vista!

In questo articolo quindi voglio darvi qualche consiglio su cosa vedere a Roma se è la vostra prima volta, oppure se volete tornarci un weekend per scoprirla ancora meglio!

Colgo l’occasione anche per farvi un saluto e per dirvi che questo sarà il mio ultimo articolo scritto qui su Bigodino. Ma questo non vuol essere un addio! Quindi per il momento vi invito ad andare a leggere i miei consigli su Roma… e a presto! 🙂

5 posti da vedere a Roma

San Pietro

Il primo posto che vi consiglio in assoluto di visitare è la Basilica di San Pietro: simbolo di Roma e della Chiesa nonché la più grande chiesa cattolica al mondo, San Pietro non può mancare alla vostra visita.
L’ingresso alla chiesa è gratuito mentre è a pagamento la salita fino in cima alla sua cupola: si può scegliere se salire a piedi (al costo di 5€)oppure se prendere l’ascensore fino ad una certa altezza pagando 1 euro in più. La visuale e la panoramica su Piazza San Pietro da lassù, come potete ben immaginare, è favolosa.
Altrettanto stupendo è l’interno della basilica, con il suo famoso baldacchino di bronzo, alto 30 metri, realizzato da Gianlorenzo Bernini, e la statua della Pietà di Michelangelo, situata subito all’ingresso nella navata di sinistra.
photo album

Photo by xopherlance on Flickr - http://www.flickr.com/photos/ninedragons/3354561355/
Photo by xopherlance on Flickr – http://www.flickr.com/photos/ninedragons/3354561355/

Musei Vaticani

La Cappella Sistina di per sé sarebbe un ottimo incentivo per una visita, ma le ragioni per cui vi consiglio di entrare nei Musei Vaticani sono molteplici. Al loro interno infatti si trova un patrimonio artistico davvero inestimabile: le mappe geografiche enormi, la scultura del Laocoonte, le famose Sale di Raffaello, etc. Il biglietto di ingresso costa 16 euro ma vi svelo un trucco: l’ultima domenica di ogni mese l’ingresso ai Musei Vaticani è gratuito, con ingresso dalle ore 9 alle 12.30 (con chiusura alle ore 14).

Photo by BriYYZ on Flickr - http://www.flickr.com/photos/bribri/2476394326/
Photo by BriYYZ on Flickr – http://www.flickr.com/photos/bribri/2476394326/

Colosseo

Ammetto di averlo sopravvalutato e snobbato e per questo non ci sono entrata per anni, poi ho cambiato idea e ho fatto bene. Trovarsi all’interno del grande anfiteatro romano è una sensazione che a parole non si riesce a spiegare! Il mio consiglio quindi è quello di visitarlo. Il biglietto costa 12€ e comprende l’ingresso al Colosseo e la visita al Palatino e al Foro Romano.

Photo by MarcelGermain on Flickr - http://www.flickr.com/photos/marcelgermain/3860021998/
Photo by MarcelGermain on Flickr – http://www.flickr.com/photos/marcelgermain/3860021998/

Fontana di Trevi

Altro simbolo di Roma: la tradizione vuole che chi tira una monetina nella fontana prima o poi ritorna a Roma! Anche solo per scattare una foto e per farsi un augurio, fateci un salto! 🙂

Photo by Christopher Chan on Flickr - http://www.flickr.com/photos/chanc/1807854293/
Photo by Christopher Chan on Flickr – http://www.flickr.com/photos/chanc/1807854293/

Piazza di Spagna

Una delle piazze che più mi piacciono a Roma, sormontata dalla bellissima scalinata di Trinità dei Monti e circondata dalle vie dello shopping, Via del Corso e Via Condotti. Un dettaglio che non tutti sanno ma che per me è identificativo di questa piazza è la scultura della Barcaccia, realizzata dal Bernini.

Ovviamente di posti da visitare a Roma ce ne sono decine e decine ancora. Questi però sono in assoluto i 5 posti che io mi sento di consigliare a chi non ha mai visto la città.

Secondo voi invece quali sono i 5 luoghi da non perdersi assolutamente a Roma?

di Francesca