Su che montagna sei?

Ecco la soluzione ai problemi in geografia, la realtà aumentata pare sia il futuro, quindi la sfrutto a mio favore riuscendo finalmente a rispondere alla solita domanda che mi pongo: “Quale vetta sarà quella?”, oltre che all’usuale: “Ma dove sono?”, forse dovuta ad altri motivi e stati mentali su cui è meglio soprassedere… Tornando a noi voglio consigliarti un’App veramente carina per chi ama alzare gli occhi da terra: si tratta di Peak.Ar. Vuoi qualche dritta per scaricarne altre?

Screenshot da iPhone di Peak.Ar
Screenshot da iPhone di Peak.Ar

Ti permette di scoprire il nome e l’altitudine del picco che inquadri con il tuo amato iPhone e di localizzare la tua posizione come un GPS. La prima volta che ne ho sentito parlare è stato ad una conferenza al MART di Rovereto dove ogni anno si tiene un festival molto interessante che si è tra l’atro appena concluso. Si tratta di Futuro Presente dove ho sentito nominare per la prima volta dell’Augmented Reality; ammetto di esserne rimasta colpita e dopo qualche ricerca mi sono resa conto che era una novità ma che avrei potuto saperne qualcosa. Ho quindi cominciato a scaricare tutte le App attinenti, come ad esempio Cyclopedia che ti permette di identificare palazzi e quant’altro, oppure Localscope che ti permette di localizzare la tua posizione da condividere sui social network preferiti. E tu dove sei?

Scarica Peak.Ar e fammi sapere dove ti trovi
Scarica Peak.Ar e fammi sapere dove ti trovi

di Eleonora Raggi