10 alimenti umani che dovete assolutamente dare al vostro cane

Vi è mai capitato di dire “basta il mio cane deve mangiare sano”, però vi guarda con quegli occhioni, elemosinando il vostro cibo e voi non riuscite a dire di no? Scommettiamo di si! Si mette accanto a noi e ci fissa, come per dire: e a me? E noi, con la nostra manina, da sotto al tavolino, lo facciamo felice!


Ammettetelo, ognuno di voi, almeno una volta, l’ha fatto! Non c’è nulla di male, ma ricordatevi che non va fatto spesso, perché la salute del nostro amato amico a quattro zampe è molto importante e una dieta sana ed equilibrata, gli permetterà di vivere più a lungo! Il nostro cibo, non è fatto per loro e la maggior parte degli alimenti che noi consumiamo abitualmente, può risultare dannoso per la loro salute. Ma oggi non vi stiamo scrivendo per dirvi cosa non dovete dargli, anche perché la lista sarebbe troppo lunga. Vogliamo invece elencarvi, dieci dei nostri alimenti umani che dovete assolutamente dargli, perché giovano alla sua salute! Ma limitatevi solo a questi, tutto il resto, è sconsigliabile! Iniziamo parlando della CARNE MAGRA. Questa, grazie alle sue proteine, fornisce al nostro amico peloso l’energia di cui ha bisogno. Il pollo e il maiale contengono la vitamina B e gli aminoacidi, che migliorano il metabolismo. Ma ricordatevi che deve essere magra! Evitate anche le ossicine del pollo, sono pericolose!

SALMONE E TONNO. Grazie al loro alto contenuto di Omega 3, rendono il pelo del nostro cane, morbido e luminoso. Cuoceteli sempre prima.

FEGATO. Questo è fonte di ferro e vitamine A, B e K. Viene venduto fresco nei supermercati ma anche liofilizzato nei negozi riservati appositamente agli animali.

AVENA. Questa serve per la digestione del nostro cane, aiutata dalle fibre in essa contenute. E’ consigliata soprattutto nei cani più anziani. Cucinatela, cuocendola, come se lo state facendo per voi stessi, ma prima di darla al cane, fatela raffreddare!

PREZZEMOLO. Vi sarà capitato di sentire, più volte, un alito pesante nel vostro cane. Il prezzemolo, tritato fresco e aggiunto al suo quotidiano pasto, rinfrescherà il suo alito e gli garantirà una buona fonte di calcio e potassio.

PISELLI. Questi sono una fonte di potassio, che come sapete è molto importante, sia per noi, che per il nostro Fido. Sono anche ricchi di fosforo e vitamina B.

CAROTE. Oltre ad essere ricche di vitamine, prevengono la placca e quindi aiutano il cane a mantenere sani i suoi denti.

ALGA NORI. E’ usata maggiormente nella cucina giapponese, all’interno del sushi. Contiene molte fibre e vitamine C e E. Ma non solo, il suo contenuto di clorofilla aiuta il metabolismo e a mantenersi in forma.

YOGURT, RICOTTA, FORMAGGI. Importanti per ossa e denti, poiché contengono alte fonti di calcio. Contengono anche i probiotici, importanti per la digestione. Comprate sempre prodotti di qualità e senza zuccheri aggiunti, parzialmente scremato e a basso contenuto di grassi. Prima di introdurre questi alimenti nella dieta del vostro cane, assicuratevi che non ne sia intollerante. Non tutti sono amici del lattosio!

OLIO DI COCCO. Il cocco è molto importante, poiché ha proprietà antibatteriche e antivirali ed è fonte di proteine. Aggiungetelo ai quotidiani pasti del vostro Fido.

Non c’è nulla di più importante della salute del nostro cane e non dobbiamo mai dimenticare che è nelle nostre mani! Condividete queste importanti informazioni con tutti i proprietari di un cane!