Il cane ucciso per sbaglio

Va a spasso con il suo cane e lo riporta a casa morto

Home > Animali > Il cane ucciso per sbaglio

Ecco come Vally riportò a casa il suo cane morto . Vally Calderoni stava arrivando alla fine della sua solita escursione del lunedì con Markie, il suo collega. Al loro seguito i dieci cani che, grazie alla loro dedizione formano la squadra di Squamish, BC, centro di riabilitazione per bambini e cani. Vally racconta di aver sentito un rumore forte e, istintivamente si abbassò con le mani in testa.

“Alzo lo sguardo e vedo il mio cane che sanguina”, ha detto la donna “Markie, oh mio Dio, Kaoru è stato ucciso.” “Kaoru era la sua perla, la perla della squadra, un vero capobranco. Ha trascinato alla salvezza tante situazioni drammatiche di bambini in difficoltà, lei era la migliore amica e collega. I suoi occhi mi guardarono, il suo corpo martoriato, chiedeva di lasciarla andare, così l’ho stretta a me, e ho detto che poteva volare via. Kaoru ha aspettato me, il suo amore e il rispetto hanno fatto di lei la meravigliosa creatura che tutti amavano. E’ stata uccisa per sbaglio, o forse no, scambiata per un pericoloso lupo è stata freddata con un colpo di fucile, dritto al cuore, a quel cuore che aveva regalato solo gioie. Kaoru aveva un passato  terribile, Vally l’aveva salvata e portata via con se, ne aveva fatto un fiore all’occhiello per la terapia con bambini autistici. Le indagini sono in corso, anche se il cacciatore ha ammesso di averlo scambiato per un lupo selvatico, nessuna decisione o sentenza lenirà il dolore di tutti coloro che hanno conosciuto Kaoru. La caccia resta una grande problematica sociale, cultura e civiltà dove siete…