Trovano un cane con un buco in testa e scoprono che non è un buco ma

Oliver, il cane salvato dalla morte

Home > Animali > Trovano un cane con un buco in testa e scoprono che non è un buco ma

Oliver è un simil labrador nero, non giovanissimo, sicuramente è il cane di qualcuno, inconfondibile il suo amore per l’uomo. Viene trovato qualche settimana fa ridosso di una cunetta lungo la strada. I ragazzi non esitano a fermare l’auto quando vedono questo bel cagnolone in difficoltà. I ragazzi notano qualcosa, il cane ha un buco in testa.

La parte interessata è sopra l’occhio, si vede una parte aperta ma non si capisce bene da cosa sia dovuto, pensano ad un investimento inizialmente. Il cane con il buco in testa viene portato in clinica e il veterinario smentisce subito la tesi dei ragazzi. Prima di parlare decide di fare alcuni esami e dalle lastre esce l’assordante verità. Nove colpi sono stati esplosi contro quella creatura innocente, tutti fermi nella parte molle della testa, forse un miracolo, nessuno ha creato danni irreversibili. Oliver viene operato, fatto un esposto come da legge, vengono attivate le procedure per cercare il proprietario e il colpevole di tale gesto. Purtroppo si teme di non dover cercare lontano, Oliver sembra anzianotto e, probabilmente, il suo caro papà l’ha ringraziato in quel modo di tutto l’amore e la dedizione di questi lunghi anni. Non ci sono denunce di smarrimento di cani in quella zona, se tanto mi da tanto, ecco la soluzione. Oliver è El Albergue de Animales de Oviedo, è stato operato e vivrà ancora lunghi anni, i ragazzi che lo trovarono si stanno attivando per cercare una buona famiglia. Siamo proprio alla frutta, trattiamo i nostri migliori amici come fossero i nostri peggiori nemici.

9 colpi, doveva assicurarsi che non avrebbe fatto ritorno

ma la fortuna è dalla tua, siamo sicuri che passerai il Natale in una bella famiglia

Oliver buona fortuna