Maxence Douzille salva un cane

Francia, 14enne si getta in acqua per salvare un cane dalla corrente

La corrente era troppo forte: 14enne si getta in acqua per salvare un cane che stava affogando

Questa è la storia di Maxence Douzille, un ragazzino di soli 14 anni che è diventato un eroe in Francia. Il giovane, infatti, non ha avuto paura e si è gettato in acqua a salvare un cane che rischiava di affogare, visto che la corrente era molto forte.

Cane salvato in acqua

Nel suo villaggio di Burlats, nel sud della Francia, Maxence è un giovanissimo eroe, nonostante abbia solo 14 anni. Stava passeggiando tranquillamente con la madre, quando all’improvviso ha visto un cane in difficoltà: la corrente nel fiume Agout lo stava portando via. Sarebbe sicuramente morto affogato se lui non fosse intervenuto in tempo. Ma il ragazzino non ci ha pensato su due volte e si è gettato in suo soccorso.

Cane caduto nel fiume Agout

Il cane stava rincorrendo delle anatre e non si è accorto della pericolosità della sua corsa. È caduto nel fiume, che in seguito alle recenti piogge torrenziali si è ingrossato molto. La corrente lo portava via: lui lottava con tutte le sue forze, ma non riusciva proprio a venirne fuori. Maxence non poteva assistere senza far nulla: quando il proprietario ha chiesto aiuto, il ragazzo si è gettato in acqua.

Maxence abbraccia il cane che ha salvato

30 Millions d’Amis, una delle principali associazioni francesi di salvataggio animale, ha raccontato l’eroico gesto del ragazzino, che lo ha subito afferrato per il collo, ma rischiava anche lui di essere trascinato via dalle acque. Per fortuna la madre, una donna del posto e il proprietario hanno creato una catena umana per tirare fuori il ragazzino e il cane dall’acqua gelida profonda almeno due metri.

Maxence abbraccia il cane

La mamma ha raccontato: “Era molto pericoloso, ma in quel momento tutto si è svolto velocemente. Le condizioni erano terribili. Il fiume era straripato e si erano formate onde violente che facevano paura. Siamo felici che tutto sia finito per il meglio“.

Maxence Douzille salva un cane

Oral, questo il nome del cane, sta bene. Da allora Maxence va a trovarlo ogni giorno: il proprietario del cane gli sarà eternamente grato.

Moglie chiede l'eutanasia per il gatto mentre il marito è in ospedale

Adottate anche i cani anziani

Hai visto dei segni di gesso bianco sulla porta? Il tuo cane potrebbe essere in pericolo

Il cane randagio vede il cane legato e cerca di liberarlo

Beagle vuole giocare con l'amico

Il dolore di Fruitloops, per la separazione con il suo amico umano Michael Yost

Un gesto meraviglioso