Due donne trascinano con forza i cani nel rifugio

Home > Animali > Due donne trascinano con forza i cani nel rifugio

Ann Flores, era con una sua amica davanti ad un canile, perché insieme avevano intenzione di adottare due cani. Ma la scena che ha visto le ha spezzato davvero il cuore… mentre erano li fuori, due donne, sono scese da una macchina e hanno cacciato i loro due cani.

I cuccioli forse avevano capito che li stavano lasciando, per questo si sono sdraiati a terra e facevano del tutto per resistere, ma le signore erano più forti. Li trascinavano con tutta la forza che avevano. Non volevano sapere di tenerli. Nonostante quello che stavano facendo, la cosa che ha fatto più arrabbiare Ann, era che mentre facevano tutto questo, ridevano. Non gli importava nulla dei sentimenti dei cuccioli. Non poteva stare ferma. Così la donna ha pensato di fare delle foto. Poi le ha mandate al Harris County Animal Volunteers, un gruppo che aiuta animali in difficoltà. I volontari hanno pubblicato la storia di Truman e Mandi, così li hanno chiamati, sulla loro pagina Facebook. Subito centinaia di persone si sono riunite per aiutarli. Il problema, era che Truman, il cane bianco e nero, era programmato per l’eutanasia due giorni dopo, visto che nel canile non c’era molto spazio. Fortunatamente Kellie Donoghue, direttrice dell’associazione, è andata a riprenderlo il giorno dopo aver saputo la sua storia. Il cucciolo era terrorizzato, non si fidava degli esseri umani. Per farlo abituare a vivere con altri animali, Kellie ha portato Truman alla casa di un suo amico e nel giro di due giorni, i miglioramenti sono arrivati. Insieme a questi, anche la sua nuova amica umana, Cristina Caballero.

Mandi, invece ha lasciato il rifugio il giorno dopo del fratellino. Ora anche lei vive con la sua madre adottiva, Jackie Duncan. Purtroppo però, la cucciola ha un verme al cuore, i suoi occhi erano completamente gonfi, il destro era proprio chiuso.

In più, le mancava la pelle su tutto il corpo, perché aveva la scabbia. Era anche molto timida e spaventata. Ma con le cure della sua nuova amica umana, è guarita. Anche lei Come, Truman, ha avuto delle lezioni per imparare a vivere dentro una casa.

Ma grazie all’aiuto del volontari e delle nuove famiglie, Truman e Mandi sono due cani completamente diversi.

Condividete questo salvataggio miracoloso con i vostri amici!